Da dove viene la ricetta del plumcake? Nel Regno Unito con il termine plumcake si fa riferimento alla Ppflaumenkuchen, torta tedesca con una base di pasta lievitata o frolla e le prugne. Quello che noi italiani chiamiamo “plumcake” corrisponde al dolce inglese Pound cake, letteralmente “Torta della Libbra” che rievoca l'originale ricetta settecentesca: una libbra di farina, una di zucchero, una di uova e una di burro con l'aggiunta di frutta appassita. Pellegrino Artusi aveva soprannominato il plumcake italiano "un dolce mentitore del nome suo" per via dell'assenza delle prugne. Negli anni la pasticceria e l'arte culinaria ha messo a punto numerose varianti dolci e salate.

Pubblicità
Pubblicità

Un'ottima ricetta senza glutine, per i celiaci e non, è il plumcake salato con zucchine e fontina.

Ingredienti

300 g farina mix senza glutine

90 g olio

200 g latte

50 g fontina

2 zucchine medie

3 uova

1 bustina di lievito istantaneo per preparati salati

sale e pepe q.b.

Preparazione

In una ciotola capiente tagliate le zucchine crude alla julienne e disponetele su un vassoio foderato con carta da forno per circa 15/20 minuti perché perdano il liquido di vegetazione. È consigliato non saltare questo passaggio per evitare che il ripieno rimanga crudo.

In seguito, in un recipiente a parte, sbattete a mano con una frusta o una cucchiaio di legno 3 uova e 90 grammi di olio. Aggiungente 200 grammi di latte e continuate a mescolare delicatamente. Infine incorporate 300 grammi di farina mix preparato senza glutine precedentemente amalgamata con una bustina di lievito.

Pubblicità

Una volta ottenuto un composto morbido e omogeneo, versate le zucchine e la fontina tagliata a cubetti. Aggiustate di sale e di pepe a vostro piacere e se gradite spezie e aromi q.b.

Infine versate il tutto in uno stampo rettangolare a cassetta per plumcake già imburrato e ricoperto da carta da forno. Infornate e lasciate cuocere a 180 gradi per 40 minuti. Quando il plumcake risulterà dorato in superficie la cottura sarà terminata.

Lasciate raffreddare e servite il plumcake tagliato a fette accompagnato da patate al forno o da ottimo sformato di verdure.

In alternativa alle zucchine potete scegliere gli ingredienti che più vi piacciono. Ottime varianti potrebbero essere mortadella a cubetti e fontina, prosciutto cotto e scamorza, olive nere, fontina e pomodori secchi oppure patate e speck. L'unico consiglio è non eccedere nella quantità di ogni singolo ingrediente per evitare che il composto fuoriesca dallo stampo ed impedisca alla cottura di giungere al termine. #cucina #ricetta senza glutine #Ricette