In questo articolo vogliamo condividere con voi una ricetta facile da preparare, poco calorica, ideale da servire come primo o come secondo piatto, per pranzo o per cena. Ottima per disintossicarsi da pranzi pesanti tipo pranzi natalizi o pasquali. Il piatto si chiama "vellutata delicata di #piselli". Iniziamo subito con l'elenco degli ingredienti e con il procedimento dettagliato.

Pubblicità

Procedura

Ingredienti

  • 500 g di piselli surgelati
  • Sale
  • Pepe
  • Mezza cipolla
  • 30 g di prezzemolo
  • Olio d'oliva
  • Parmigiano grattugiato
  • Mezzo dado vegetale
  • 200 ml d'acqua
  • Noce moscata

Procedimento

Come prima cosa prendiamo due contenitori; in uno ci versiamo la mezza cipolla tritata, nel secondo invece ci versiamo il prezzemolo tritato.

Pubblicità

In una pentola antiaderente versiamo la mezza cipolla tritata, duecento ml d'acqua, i piselli, il prezzemolo tritato, sale, pepe, mezzo dado vegetale; facciamo cucinare il tutto a fiamma moderata per trentacinque, quaranta minuti, mescolando ogni tanto. Nel frattempo grattugiamo del parmigiano (più o meno ne grattugiamo cinquanta, sessanta grammi). Quando i piselli sono cotti, li togliamo dal fuoco e li lasciamo raffreddare a temperatura ambiente. Successivamente frulliamo i nostri piselli ormai freddi con mezzo bicchiere d'olio (potete usare dell'olio d'oliva o dell'olio di mais). Una volta frullato, versiamo la crema ottenuta in una pentola antiaderente, aggiungiamo della noce moscata, del pepe, del sale e facciamo cuocere per altri cinque, dieci minuti (se volete rendere la vostra vellutata più cremosa potete aggiungere del formaggio spalmabile magro ).

Conclusione

Se non siete amanti dei piselli, la vellutata potete farla con la zucca, con le zucchine o con i peperoni, il procedimento non cambia. Se la fate con i peperoni, prima di cuocerli in padella, dategli un scotto in acqua bollente leggermente salata in modo da ammorbidire la pelle del peperone.

Pubblicità

Se usate le zucchine aggiungeteci dell'aglio. Se non vi piace il formaggio spalmabile, per rendere più cremosa la vostra vellutata potete usare della panna leggera. #2017 #Ricette