Le donne italiane stanno già pensando a cosa cucinare e, al contempo, stanno iniziando a stilare un menù di #pasqua 2017 che sia impeccabile e che delizi il palato degli ospiti. Cosa preparare allora? Le idee sono davvero tante.

Pubblicità

In questo articolo troverete un menù di Pasqua completo, composto da #Primi piatti, secondi, contorni, dolce e frutta. In particolare vi indicheremo tre opzioni differenti, in modo da rendere più agevole la scelta finale.

Pubblicità

Vediamo insieme quali sono le pietanze proposte.

Menù di Pasqua a base di carne e a base di pesce

Il primo menù è adatto a coloro che amano la carne. Potrete deliziare i vostri ospiti con un primo piatto fatto in casa: vi consigliamo degli gnocchi di patate conditi con salsa di pomodoro e carne trita di vitello, oppure potrete preparare dei fusilli fatti in casa, o ancora la classica lasagna.

Come secondo piatto, invece, potrete scegliere di cucinare il classico agnello con contorno di patate e insalata verde. In alternativa all'agnello pasquale, potrete preparare dei carciofi ripieni con carne trita di vitello, da accompagnare sempre con patate al forno. Inoltre non bisogna scartare l'eventualità di servire in tavola delle cotolette con patate e insalata mista. Infine potrete cucinare un'anatra arrosto, con contorno di insalata verde.

Pubblicità

Per chiudere il pranzo, frutta di stagione e un dolce pasquale che potrebbe essere la colomba oppure l'uovo al cioccolato, o un classico e fresco tiramisù.

Il secondo menù che vi proponiamo, invece, è a base di pesce, anche se di solito a Pasqua si gradisce di più la carne. Ma naturalmente ci sono anche le eccezioni. In questo caso vi potrete cimentare con un gustoso risotto ai frutti di mare, oppure spaghetti alla pescatora, o ancora farfalle al salmone. Come secondo piatto indichiamo orata al cartoccio, salmone grigliato o una frittura mista. Le portate andranno accompagnate con insalata verde.

Menù vegano per Pasqua 2017

Se invece seguite un regime alimentare vegano, o avete degli ospiti che lo seguono, dovrete prestare molta attenzione a ciò che cucinerete. Per non sbagliare, potrete presentare il seguente menù: come primo piatto, se cercate un’alternativa alle lasagne, sperimentate la ricetta dei ravioli vegan con ripieno di funghi, oppure potrete optare per le lasagne vegane ricche di verdure e senza carne, ovviamente.

Per quanto riguarda i #secondi piatti, potrete preparare una grigliata di tofu, peperoni, pomodori, zucchine, melanzane, patate. Infine, come dolce, si consiglia di servire panna cotta al cocco con salsa alle arance, oppure dei biscotti al cacao e nocciole.