Il Pan dei morti è un pane dolce e soffice, dalla forma ovale, un po allungata, tipico della tradizione milanese, che si prepara in autunno inoltrato, nel periodo che va a cavallo tra la fine di ottobre e i primi giorni di novembre, ossia, la festa di Ognissanti. Semplice da fare, è, tuttavia, un dolce ricco e gustoso, grazie alla presenza del cacao e di vari tipi di frutta secca che richiamano, appunto, la stagione del primo freddo e può essere preparato anche qualche giorno prima della degustazione. Infatti, lasciandolo riposare, ogni ingrediente rilascerà il suo aroma, rendendo, questo pane, assolutamente irresistibile. Ma veniamo al dunque!

Ingredienti

  • 400 g di biscotti secchi
  • 250 g di farina 00
  • 50 g di cacao amaro
  • 4 albumi
  • mezzo bicchiere di vin santo
  • 200 g di zucchero semolato
  • mezza bustina lievito per dolci (qualcuno usa un cucchiaio di bicarbonato)
  • 2 cucchiaini di cannella
  • 100 g di uvetta
  • 100 g di fichi secchi
  • 100 g di mandorle secche o nocciole (io ci metto entrambe)
  • canditi (facoltativi)
  • zucchero a velo

Procedimento

La prima cosa che bisogna fare è mettere in ammollo l'uvetta per farla rinvenire e, in seguito, strizzarla bene.

Pubblicità
Pubblicità

In una ciotola capiente, mescolare tutti gli ingredienti secchi, quindi, i biscotti sbriciolati, le nocciole e le mandorle spellate e tritate grossolanamente, i fichi secchi sminuzzati, la cannella, la polvere lievitante, il cacao, i canditi e lo zucchero.

Ora possiamo montare, a neve ferma, gli albumi e incorporarli, in modo delicato, agli ingredienti secchi. A questo punto aggiungiamo l'ultimo ingrediente, il vin santo. Anche questo ma incorporato adagio e mescolando, con un cucchiaio, dal basso verso l'alto. Se il composto non dovesse risultare troppo omogeneo, possiamo aggiungere un altro cucchiaio di farina ed uno di zucchero, e mescolare ancora un po. Questo impasto dovrà riposare, sotto un canovaccio, per almeno 40 minuti.

Due panetti di forma ovale

Trascorso il tempo, bisognerà formare due panetti di forma ovale, un po allungati e schiacciati delicatamente.

Pubblicità

Infornare in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 45 minuti o fino a che il pane non risulterà dorato e friabile. La sua consistenza dovrà essere croccante in superficie e morbida all'interno.

Alcuni, per dare quel tocco in più, aggiungono, a fine cottura, un'ostia che, sciogliendosi, forma una patina bianca, ma, come decorazione finale, può bastare anche solo lo zucchero a velo. Si conserva bene per una settimana. #dolcidihalloween #pandeimorti #Halloween