Pubblicità
Pubblicità

La maionese vegana rappresenta un'alternativa salutare e a basso contenuto di colesterolo per tutti quelli che vanno matti per le salse. Questa #ricetta infatti, vi aiuterà a preparare una maionese fatta in casa [VIDEO], senza uova in soli 5 minuti! Si tratta di una ricetta facile e a basso costo. Inoltre le dosi rappresentate sono per 8 persone, ma potrete conservarla in frigorifero.

Nonostante sia vegana, non è particolarmente dietetica, infatti, 100gr di questa maionese contengono più di 400kcal quindi attenti a non esagerare. Tuttavia, se state seguendo una dieta vegana o soffrite di colesterolo potrebbe essere una salsa da utilizzare per arricchire i vostri piatti.

Pubblicità

Potrete servire un cucchiaio di maionese vegana a pasto una o due volte alla settimana, magari in alternativa ad altri grassi vegetali da condimento come l'olio [VIDEO]. L'olio extravergine d'oliva ha comunque numerose qualità, attenti insomma a variare il più possibile senza eliminare nulla.

Ingredienti:

  • 100ml di latte di soya (possibilmente senza zuccheri aggiunti)
  • 130ml di olio di semi di mais (oppure d'oliva)
  • sale q.b.
  • 20ml di succo di limone
  • mezzo cucchiaino di senape
  • un pizzico di curcuma a scelta

Procedimento

La base della nostra maionese vegana fatta in casa sarà il latte di soya. Per runa buona riuscita di questa salsa, cercate di scegliere una tipologia di latte bio o possibilmente senza zucchero: la maggior parte delle tipologie di latte di soia che si trovano nei supermercati contengono zuccheri che rendono il latte leggermente più dolce perché se no avrebbe un gusto più amarognolo.

Pubblicità

Dunque, in una ciotola dai bordi altri mettete tutti gli ingredienti: il latte, l'olio di semi o di oliva, un pizzico di sale, la senape e il succo di limone. Se volete regalare alla vostra maionese un aroma orientale ed un colore più acceso, aggiungete un pizzico di curcuma in polvere.

Mescolate gli ingredienti azionando un frullatore ad immersione: cercate di eseguire movimenti uniformi verticali cercando di mescolare tutte le parti del comporto. In alternativa, se avete un mixer potete utilizzarlo azionandolo fino a quando tutti gli ingredienti non saranno uniformati.

La maionese sarà pronta in pochissimo tempo. Nel caso fosse troppo liquida, potete aggiungere un po' d'olio per renderla più densa e azionare nuovamente il mixer o il frullatore ad immersione.

Infine, per renderla compatta, bisogna riporre il composto in frigo per una mezz'oretta, in questo modo assumerà un consistenza cremosa tipica della maionese normale.

Buon appetito! #Benessere