Manca davvero poco per il ritorno di Notre Dame de Paris 2016, il musical che ha incantato ed emozionato milioni di spettatori in tutto il mondo. La primavera in musica ci regalerà il tanto atteso evento, pronto ancora una volta a bissare il successo delle passate edizioni. Undici anni di spettacoli senza pause, per un'opera popolare e messa in musica dal maestro Riccardo Cocciante; un musical che non conosce tempo, poiché canta la passione e l'amore. Per gran parte della tour rivedremo il cast originale con Giò di Tonno (il Gobbo di Notre Dame), Matteo Setti (il poeta Gringoire), Vittorio Matteucci che vestirà i panni dell'arcidiacono Frollo, Lola Ponce, in Esmeralda e Graziano Galatone nel ruolo del capitano Febo. 

Date ufficiali Notre Dame de Paris 2016: si parte da Milano

Il nuovo tour di Notre Dame de Paris sbarcherà il prossimo 3 marzo a Milano, al Teatro Linearciak e resterà lì fino alla fine del mese.

Pubblicità
Pubblicità

Lo spettacolo proseguirà per Trieste dal 6 al 10 aprile, presso il Politeama Rosetti. A metà aprile, esattamente dal 13 al 18, il musical farà a tappa a Bari; due giorni più tardi, sarà Napoli e il teatro Palapartenope ad accogliere Notre Dame de Paris (20 -25 aprile). A fine mese e il primo di maggio ci saranno due spettacoli anche a Eboli. Dal 6 all'8 di maggio, il musical arriverà a Padova Conegliano Zoppas Arena. Poi Notre Dame de Paris arriverà a Firenze al Mandelaforum (11-15 maggio): anche in questa occasione è stato confermato il cast originale. Dal 19 fino al 22, il tour 2016 sarà a Torino, poi a fine mese nella città di Pesaro. A inizio giugno, dal 3 al 5 sarà la volta di Perugia, grande attesa invece per la tappa romana al Foro Italico dal 9 al 18 giugno. In estate, il musical toccherà anche la città di Parma, la Sicilia, Chieti e Torre del Lago.

Pubblicità

Infine, nel mese di settembre, il gran finale nell'incantata cornice dell'Arena di Verona, che, dopo qualche giorno, accoglierà il concerto evento dei Pooh.

Fervono i preparativi per la prima milanese

Nelle ultime settimane sono quasi 300 le persone che, dietro le quinte, lavorano a pieno ritmo: da una parte Cocciante, in studio con i cantanti; a Saxa Rubra, invece, i sarti stanno realizzando i nuovi costumi per lo spettacolo e i ballerini guidati da Martino Müller e Amy Zarcilla provano da quasi un mese. Poi i tecnici e gli operai, anche loro indispensabili per portare avanti il mondo di Notre Dame de Paris. La vendita dei biglietti procede nel migliore dei modi; la data di Milano vola verso il sold out come quella di Napoli, Firenze, Bari e Roma e ovviamente di Verona. Ancora una volta, come annunciato nel logo ufficiale del musical 'La musica non è mai stata così spettacolare'. #Eventi #concerti