Non è più certamente quello dei tempi di "9 settimane e mezzo", Mickey Rourke, l'attore hollywoodiano che faceva impazzire le donne tra cui, almeno nella pellicola per la quale è se non più famoso sicuramente più ricordato dal pubblico femminile, la bella Kim Basinger. Rourke, sebbene tra alterne vicende, rimane comunque un attore valido ed estremamente noto al grande pubblico che ben presto vedremo a Palermo, per lui la prima volta in terra di Sicilia, dove interpreterà i panni di uno zingaro mafioso.

Il film

La pellicola, firmata dal regista Carlo Fusco, si intitolerà "The cheat on the run", e sarà ambientato tra gli Stati Uniti e la Sicilia, nello specifico tra New York e #Mondello.

Pubblicità
Pubblicità

Le riprese inizieranno a fine dell'estate mentre l'uscita del film è prevista per il 2018. Affiancheranno la star americana, Gigi Burruano, conosciutissimo e convincente attore nato in teatro ed approdato sia al piccolo che al grande schermo e palermitano doc, e da Debora Cattoni, che nel film avrà il ruolo di una camionista legata agli ambienti della malavita. Oltre a Mondello, altri luoghi prescelti per i ciak sono la costa che va da Isola delle Femmine a Carini e poi l'immancabile #corleone. Setting in chiave araba saranno invece allestiti nel centro storico di Palermo. Mickey Rourke, un ex pugile approdato ad Hollywood, all'età di 64 anni si propone al pubblico con una fisionomia ben distante da quella che sfoggiava quando fu consacrato tra i più desiderati divi del cinema.

La carriera

Ma nella sua filmografia spicca The Wrestler, film per cui ha ricevuto una nomination al premio oscar come miglior attore protagonista e per il quale ha vinto un Golden Globe Nonostante abbia sicuramente avuto una vita provata piuttosto turbolenta, Rourke è riuscito a cucirsi addosso un personaggio fondato principalmente sul ruolo dell'antieroe emarginato, dal carattere burbero ed introverso e, malgrado le sue intemperanze e le sue bizzarrie, è sempre rimasto tra gli attori preferiti nel cuore del pubblico.

Pubblicità

#Mafia