Alberico Lemme è un farmacista diventato famoso per aver inventato una dieta dai principi contrari a quelli invece ritenuti fondamentali per tutte le diete. La sua dieta detta principi del tipo, 'per combattere l'obesità bisogna mangiare tanto' o 'per dimagrire bisogna evitare cose nocive come pomodori, insalata, non mangiare sale', per non parlare poi delle sue dichiarazioni contro l'inutilità della dieta mediterranea. Il noto farmacista ospite oggi 9 aprile a 'Domenica Live' di Barbara D'Urso, per l'ennesima volta non ha mancato di suscitare polemiche e critiche a non finire.

Cosa è accaduto

Alberico Lemme, è appena stato assolto dall'Ordine dei Farmacisti, il quale ha ritenuto opportuno un chiarimento diretto con il farmacista, per via dei principi sui quali si basa la sua dieta.

Pubblicità
Pubblicità

Forte di ciò, Lemme durante la puntata di Domenica Live ha ricominciato a sbandierare le sue doti in campo nutrizionale, arrivando persino a definirsi un genio della nutrizione. 'Ora che mi hanno assolto, lasciatemi in pace', avrebbe dichiarato, continuando poi ad auto elogiarsi per la sua invenzione.

Ospite in studio c'è la madre di una ragazzina tredicenne che spiega come la figlia stia seguendo la dieta Lemme dall'età di quattro anni e di quanto beneficio la ragazzina abbia tratto, nutrendosi secondo le indicazioni del farmacista. Nulla di particolare, se non fosse che ad un certo punto dell'intervista, viene mandato in onda un video nel quale Alberico Lemme colloquia con la tredicenne, dicendole che se è cresciuta bella ed in gran forma è merito della sua dieta.

La stessa Barbara d'Urso si affretta a spiegare che il video non è stato mandato in onda interamente per via della presenza di una minore, per la tutela della quale, la sua immagine non avrebbe potuto essere mostrata in pubblico.

Pubblicità

Ma le cautele prese nei confronti della minore, non riescono a placare le critiche del pubblico che inizia a rumoreggiare ed a non sollevare l'indignazione del Garante per l'Infanzia e l'Adolescenza della Calabria, ospite anch'egli in studio, il quale si sarebbe rivolto a Lemme minacciandolo di querela e di fare soldi ai danni di minori.

Ma il farmacista non si ferma davanti a nulla [VIDEO] arrivando persino, durante la puntata, ad incitare tutte le tredicenni a mangiare spaghetti a colazione, come ha sempre fatto la figlia della signora, la quale sostiene che la ragazzina è cresciuta benissimo, i suoi valori rientrano perfettamente nella norma e, ora che è cresciuta, è lei stessa a chiedere di mangiare spaghetti a colazione e limoni per merenda. #Caos Lemme da d'Urso per 13enne che segue dieta