Nel weekend ci attenderanno le festività di #pasqua. Gli italiani che si metteranno in viaggio per l’occasione saranno parecchi. Tanti, però, rimarranno in città e si limiteranno al massimo ad una gita fuori porta. Se il tempo lo permetterà, visto che le previsioni meteo sono incerte, sarà soprattutto nella giornata di Pasquetta che si opterà per un po’ di svago. La scampagnata di un tempo sembra esser passata di moda, meglio visitare una città d’#Arte o un borgo medievale, con sosta a pranzo in qualche ristorante, trattoria o agriturismo. Per quanto riguarda gli amanti della cultura, si rinnoverà l’iniziativa del MiBACT, che porterà numerosi musei e siti archeologici nazionali a tenere le porte aperte durante le feste pasquali.

Pubblicità
Pubblicità

A seguire scopriremo quali saranno quelli coinvolti a Milano, Torino, Firenze, Roma e Napoli.

Musei aperti nelle città d’arte durante le feste pasquali

Partiamo dal nord Italia. A Milano, che in questo periodo dell’anno ospita parecchie mostre d’arte, si potrà visitare la Pinacoteca di Brera, dove da un paio di settimane è possibile ammirare un’esposizione particolare, che mette in dialogo tra loro le opere di Lorenzo Lotto. Spostandoci a Torino, invece, oltre all’apertura straordinaria del Museo Egizio, ci sarà quella di Palazzo Reale. Non chiuderà neppure la Venaria Reale, sia a Pasqua e Pasquetta, che durante tutti i ponti di primavera. Da non perdere la mostra ‘Caravaggio Experience’, che celebra il grande Michelangelo Merisi. Chi sceglierà la città di Firenze questo fine settimana, troverà aperta la Galleria degli Uffizi, ma se ci sarà bel tempo, vi proponiamo di entrare all’interno dei Giardini di Boboli il Lunedì dell’Angelo.

Pubblicità

Innumerevoli i musei aperti a Roma, senza dimenticare Castel Sant’Angelo e il Colosseo, dove il Venerdì Santo ci sarà la Via Crucis con Papa Francesco. E che dire di Villa d’Este e Villa Adriana? Riguardo alle mostre in corso, invece, non potrete lasciarvi sfuggire ‘Real Bodies’ al Guido Reni District. Concludiamo con Napoli, che vedrà aperti diversi monumenti, tra cui Palazzo Reale e Castel Sant’Elmo, ma nei dintorni si potranno visitare i siti archeologici di Pompei e Ercolano. Prima di lasciarvi, invitandovi a seguirci per ricevere altre news culturali, vi ricordiamo che domenica 7 maggio 2017 tornerà l’iniziativa #DomenicalMuseo, mentre sabato 29 aprile 2017 sarà la volta di #DanzaconlArte, una campagna social ideata per celebrare la Giornata Internazionale della Danza. Non mancheranno eventi ed aperture straordinarie in oltre 400 musei e luoghi della cultura statali.