La storia dei #manga ci insegna che le saghe più belle possono avere due tipologie di finale: la prima è concludersi rischiando di deludere le aspettative, la seconda è non finire affatto. Nonostante corra l’indiscrezione secondo la quale il volume 34 di #Hunter x Hunter, manga scritto e disegnato da Yoshihiro #Togashi (al momento in pausa) su Weekly Shonen Jump (una delle più longeve testate settimanali di manga pubblicate in Giappone da Shūeisha, con una tiratura di oltre 3 milioni di copie ed edizioni mensili della rivista sono pubblicate anche nel Nord America e in Europa), sia destinato ad essere pubblicato in Giappone il 26 giugno 2017, come pensavamo, questo potrebbe non significare un ritorno alla serializzazione della serie che sta facendo discutere in termini di pause.

Pubblicità
Pubblicità

Hunter x Hunter, la pausa di Togashi non sarà breve

Togashi, come molti fan dell'opera originale sapranno, soffre di perenni mal di schiena, che non gli permettono di andare avanti con il lavoro e quindi di concludere la sua opera. Ultimamente, però, l’autore è apparso sorridente e pimpante e a dimostrarlo, è una foto pubblicata su Twitter. Nella foto (che potete vedere qui sotto) Togashi è l’uomo al centro.

Ricordiamo, per chi fosse interessato, che il fumetto Hunter x Hunter è pubblicato anche in Italia dalla Planet Manga [VIDEO]. Il volume 33 (l’ultimo uscito finora) è stato pubblicato lo scorso dicembre.

Commenti durissimi su Hunter x Hunter

ommentiMolti fan sulla rete ormai si sono fatti alcune idee sull'opera in generale e, non vedendo una conclusione in tempi brevi, hanno cominciato a disprezzare l'opera, lanciandosi in paragoni del tipo: il protagonista è un bambino particolarmente odioso (proprio come Conan) che fa il pescatore (proprio come Sampei), in cui la maggior parte dei personaggi presenta i capelli pettinati in maniera piuttosto discutibile (proprio come in Dragon Ball) e le armi usate nei combattimenti sembrano provenire da un negozio di giardinaggio (proprio come in Naruto).

Pubblicità

La trama inoltre non ha alcun senso (proprio come in One Piece).

La trama di Hunter x Hunter

Gon Freecss, un bambino di dodici anni che abita nell'Isola Balena, desidera diventare un hunter da quando, tre anni prima, ha scoperto da Kaito, un "cacciatore" professionista, che suo padre Gin è uno dei migliori hunter al mondo. Gon non ha mai conosciuto il padre, ma spera di riuscire prima o poi a trovarlo, diventando a sua volta hunter e viaggiando per il mondo. A questo punto non resta che sperare ed aspettare che l'autore possa finalmente concludere il suo manga, il più presto possibile. Presto seguiranno degli aggiornamenti.