Era uscita a pranzo con un amica durante la settimana della moda a New York del 2016 e #Lyn Slater, professoressa della Fordham University, non aveva idea che la sua vita stesse per cambiare d’improvviso. Mentre lei e la sua conoscente si trovavano fuori dal Lincoln Center, si sono improvvisamente trovate circondate da giornalisti stranieri, che confondendo Lyn per un'icona dell #Moda internazionale, hanno anche attirando un'ampia folla di spettatori e curiosi, accentuando ancora di più quell'evento inaspettato con fotografie e domande su di lei. È stato quello il momento definitivo che a trasformato realmente Lyn in un'icona della moda "accidentale" e che ha fatto incrementare improvvisamente la popolarità del suo blog di Instagram, ora appunto chiamato "Accidental Icon"

Mai troppo tardi

A 63 anni, Lyn Slater non è esattamente un tipico modello di haute couture, ma questo è parte del suo fascino personale.

Pubblicità
Pubblicità

Dichiara di non approvare la discriminazione basata sull'età, sia nell'industria della moda che nella vita quotidiana, tra cui la nuda idea di "vestirsi per l'età" che ritiene sia un idea totalmente sorpassata. "Penso che, se ti senti a tuo agio in quello che indossi, non importa quanto tu sia vecchio. Sentirsi bene nei propri abiti è quello che conta", ha dichiarato durante un’intervista a Refinery29 "Oltretutto, la moda e il mio stile personale mi hanno aiutato molto per vincere quel senso d'invisibilità che si acquista mano a mano che si avanza con l'età"

Infatti, durante la sua carriera di quattro decenni d'insegnamento universitario, la moda non era tanto un hobby quanto parte integrante della sua routine quotidiana. Si è vestita per dare lezioni e ha persino seguito corsi presso il #fashion Institute of Technology.

Pubblicità

Mentre si avvicina ai suoi 60 anni, la moda è diventata un mezzo per affrontare il processo di invecchiamento."Ho cominciato seriamente a usare vestiti e la mia apparenza anche in tarda età...", ha detto. "...così ho deciso di rischiare e mi sono resa molto più visibile. E la gente a cominciato a dire: "Dovresti iniziare un blog".

Ora che la sua popolarità è arrivata alle stelle, ha recentemente firmato un contratto con Elite London, la più importante società per modelle al mondo e ha iniziato a lavorare con marchi come Mango e Uniqlo.

Lyn è ammirevole non solo per il suo inarrestabile atteggiamento, ma per il suo stile tagliente e decisamente hip, e la sua pagina Instagram vanta oggi oltre 21,000 followers, tutto grazie ad un piccolo errore che si è rivelato essere la sua carta vincente per il successo.