A dieci anni esatti dall'uscita del primo film campione d'incassi nel 2008, la casa di produzione cinematografica Universal Studios ha annunciato nei giorni scorsi che per l'estate prossima avrà pronto all'uscita il sequel del musical Mamma Mia! con le musiche rivisitate della grande band scandinava #abba.

20 luglio 2018: data di uscita nei cinema americani

Si intitolerà Mamma Mia: Here We Go Again, e la data della prima proiezione americana è fissata per il 20 luglio 2018 dall'Internet Movie DataBase (imdb). Nel 2008, Mamma Mia! aveva incassato mondialmente 573 milioni di dollari, piazzandosi al sesto posto nella classifica dei film con maggior incasso di quell'anno.

Pubblicità
Pubblicità

Per questo sequel che in realtà sarà un prequel (sarà ambientato negli anni precedenti al matrimonio della figlia di Meryl Streep), dietro alla macchina da presa non avremo più Phyllida Christian Lloyd, la regista britannica che aveva curato già non solo il primo film ma anche la versione teatrale che l'ha preceduto. Alla regia ora vedremo Ol Parker, un giovane londinese già sceneggiatore di Marigold Hotel e del suo seguito del 2015.

Confermato il cast originale

Nella nuova pellicola riavremo una strepitosa Meryl Streep nei panni di Donna Sheridan, Pierce Brosnan (Sam Carmichael), Colin Firth (Harry Bright), Stellan Skarsgard (Bill Anderson), Julie Walters e Christine Baranski (Rosie e Tania, le pazze amiche di Donna). Confermati anche Amanda Seyfried (Sophie) e Dominic Cooper (Sky), il che starebbe a significare che la storia non precederebbe di molti anni il matrimonio di Sophie e Sky.

Pubblicità

Le isole greche sempre protagoniste

La trama si svolgerà nuovamente sulla fittizia isola greca di Kalokairi (che in greco significa "estate"), che corrisponde a un mix di scenari presi da Skiatos, Skopelos e la penisola del Pelio. Spiagge favolose e natura incontaminata saranno quindi di nuovo al centro della storia.

Anche gli ABBA dovrebbero partecipare allo screenplay (come per Mamma Mia!)

I fondatori del gruppo musicale a cui é dedicato il musical, Bjorn Ulvaeus e Benny Anderson, hanno già attivamente partecipato alla realizzazione del primo film, e c'è motivo di credere che prenderanno parte anche a questo sequel/prequel per far sì che, come il primo, si mantenga fedele allo spirito della band. Gli ABBA hanno sfondato nel mondo musicale degli anni '70 e '80 grazie alla vittoria dell'Eurovision Song Contest di Brighton nel 1974, con la canzone Waterloo che, guarda caso, chiude proprio il primo film (ricordate 007 che si dimena fasciato in una tutina di paillettes? Ecco, proprio per quella canzone).

Aspettiamo con ansia e trepidazione l'estate prossima! #merylstreep #mammamia