Si è aperta giovedì 15 giugno e durerà fino a domenica 18 l’edizione 2017 degli ##iDays, la quattro giorni all’insegna dell’ottima #Musica rock che tra i partecipanti vanta nomi come quelli dei Green Day, Radiohead, Linkin Park, Blink 182. Inoltre, attesi nella giornata conclusiva anche Justin Bieber e i Bastille.

L’apertura giovedì 15

L’evento, che ha preso il via giovedì 15 giugno, si svolge nel verde del Parco di #monza – Autodromo Nazionale, area allestita anche per il TCR Italia durante la sua tappa lombarda. La quattro giorni di concerti è stata inaugurata giovedì alle ore 13.00 quando sono stati aperti i cancelli d’ingresso, mentre la scaletta dell’evento è stata ‘battezzata’ alle 15.00 dalla band dei Twist and Shout.

Pubblicità
Pubblicità

Alle 16.30 invece hanno avuto spazio alcune band italiane dal sound alternativo, gli Shandon infatti hanno preceduto i Tre Allegri Ragazzi Morti, seguiti a loro volta dai Rancid. Ma tra i più attesi della giornata c’era sicuramente la band americana dei #Green Day, che alle ore 21.00 non ha deluso le aspettative dei numerosi fan giunti per acclamarli. La band del frontman Billie Joe Armstrong era già stata in Italia quest’inverno, per quattro date, dal 10 al 14 gennaio, passando per Torino, Firenze, Bologna e Milano.

Venerdì 16 e sabato 17

Apertura dei cancelli sempre alle 13.00 anche per la giornata di venerdì. Pubblico in fremito per l’unica data italiana dei Radiohead, i quali non hanno deluso le aspettative, cantando persino l’ormai ex ripudiata “Creep”, in chiusura dell’evento. La band inglese, che si è esibita alle 21.30, è stata preceduta dai Santa Margaret, dagli Ex-Otago, da Michael Kiwanka e da James Blake.

Pubblicità

Giornata molto intensa anche quella di sabato, piena di famosissimi ospiti. Molto attesi i Linkin Park che si esibiranno alle 21.00, e non saranno i soli big in lista per la penultima delle quattro giornate degli iDays 2017. Dopo i Linoleum, i Sick Tamburo ed i Nothing but Thieves, il palcoscenico sarà tutto per i Sum 41, attesi alle 18.20 e poi per i Blink 182, presenti per la loro unica tappa italiana.

Domenica: la giornata conclusiva

Domenica 18, che sarà la giornata conclusiva dell’evento, è all’insegna della musica di Justin Bieber, ma l’evento entrerà nel vivo già alle 14.40 coi Mamacita. Alle 17.25 attesi i Bastille, seguiti dal DJ Martin Garrix.

Le misure di sicurezza

A causa degli ultimi fatti di cronaca, gli organizzatori dell’evento hanno messo in atto alcune procedure di prevenzione, al fine di garantire la massima sicurezza a coloro che hanno partecipato all’evento. Oltre alle misure cautelative praticate dallo staff, anche le forze dell’ordine hanno garantito massima collaborazione.

Pubblicità

Per ovvi motivi di sicurezza dunque, l’organizzazione degli iDays 2017 fa sapere, tramite il sito ufficiale dell’evento, che tra le varie misure adottate, vi saranno controlli in un’area allestita da pre-ingresso, con scansioni al metaldetector. In fase di accesso all’area concerto saranno sottoposti a controlli zaini e borse, che non dovranno avere una capienza maggiore di 15 litri. Inoltre non è prevista un’apposita area di deposito di borse, valigie, trolley o altri oggetti personali. A coloro che manifesteranno uno stato di ubriachezza o alterazione per vari motivi, verrà vietato l’accesso, anche se il soggetto è in possesso di regolare ticket. Infine l’organizzazione precisa che verrà adottata ogni contromisura per garantire un ottimo livello di sicurezza, oltre che al buon esito della manifestazione.