"Vivere una favola", la prima canzone del concerto e quello che tutti i fan presenti passeranno. Mancano soltanto due giorni al grande evento che coinvolge più di 220.000 persone. Il concerto tanto atteso dai suoi fan, che ha rischiato di essere annullato, è ormai alle porte. Da giorni in molti hanno già preso posto davanti ai cancelli: tende e camper invadono il Parco Ferrari dove si svolgerà l'evento.

Cosa portare al concerto e come muoversi

Vietata la vendita di bevande in bottiglie di vetro e in lattina. Vietato portare con sé oggetti che potrebbero essere pericolosi come: spray, aste per selfie, accendini, borsoni, ombrelli, penne, macchine fotografiche.

Pubblicità
Pubblicità

Il parco è raggiungibile solo a piedi e il divieto di transito è dalle [VIDEO] 19:00 del 30 giugno alle 07:00 del 2 luglio. I parcheggi sono aperti dalla mezzanotte di venerdi e non è previsto un servizio di navetta, tutti gli spostamenti in città saranno fatti a piedi o in bicicletta. I cancelli apriranno alle 09:00 del grande giorno.

Ultimo concerto per il Blasco?

#Vasco Rossi è il primo a radunare così tanta gente, l'età media dei suoi fan è tra i 35 e i 60 anni ma il Blasco è seguito e amato da almeno quattro generazioni diverse. L'evento dell'anno, un record mondiale. Più di 220.000 spettatori, molti di più degli abitanti stessi della città. Ma sarà l'ultimo concerto del cantante? Molti fan hanno paura di questa risposta, altri dicono che non sarà l'ultima volta [VIDEO]. Chi non ha trovato i biglietti è terrorizzato all'idea, ma potrà godere dello spettacolo sulla Rai o nei cinema di molte città italiane.

Pubblicità

Questa domanda sorge spontanea per alcuni fan visto che ci saranno diversi ospiti che non si vedono da un po'. Per festeggiare al meglio i suoi quarantanni di carriera, salendo sul palco per la settecentottantunesima volta, Vasco ha invitato chi lo ha accompagnato per tanto tempo in questo lungo cammino. Ci sarà un riavvicinamento con Maurizio Solieri, che ha affiancato per gran parte della sua vita Vasco, Andrea Braido e Curreri: quattro ore di musica con i vecchi amici. Potrebbe essere un riavvicinamento per salutare il palco in bellezza, sono solo ipotesi, la cosa certa è che aprirà con "Vivere una favola" e continuerà con le migliori canzoni, che hanno segnato la sua carriera e reso possibile questo grande evento, facendo impazzire i suoi fan e lasciando un ricordo indelebile nella storia della musica italiana. #Vasco Rossi