Il cantante bolognese Gianni Morandi è stato vittima di un piccolo incidente sul palco del #radioitalialive a Palermo. Nella serata del 30 giugno, nel capoluogo siciliano, si è tenuto il secondo dei due appuntamenti live organizzati da Radio Italia per festeggiare il suo 35esimo compleanno. Tantissimi gli artisti presenti sul palco, da Francesco Gabbani, a J-Ax e Fedez, passando per #Fabio Rovazzi. Proprio quest'ultimo, insieme alle 40mila persone presenti al Foro Italico di Palermo, è stato spettatore di un piccolo incidente accaduto all'interprete di Scende La Pioggia.

Gianni Morandi e quel volo dal palco

Proprio durante la performance di Volare, il successo di questa estate di Fabio Rovazzi con il featuring di Gianni Morandi, il cantante di Monghidoro è stato vittima di un piccolo incidente.

Pubblicità
Pubblicità

Infatti, camminando all'indietro non si è reso conto di essere arrivato alla fine del palco e questo fatto ha causato la sua caduta dal palcoscenico del RadioItaliaLive. Tutto questo è accaduto sotto gli occhi increduli di Fabio Rovazzi, che visto il trasporto della performance non ha capito realmente cosa stesse succedendo. Fortunatamente Gianni Morandi è stato preso al volo da uno degli uomini della sicurezza e questo pronto intervento ha scongiurato il peggio. Non solo gli spettatori, anche lo staff di Radio Italia era in apprensione per le condizioni di Gianni Morandi, infatti tutti hanno temuto il peggio. Gli stessi conduttori Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu, a fine esibizione, si sono subito accertati sul suo stato.

Gianni Morandi e il suo animo giovane

Nonostante la brutta caduta, il cantante si è subito rialzato e con un salto leggiadro e risalito sul palco, come se nulla fosse successo.

Pubblicità

Questo sta a significare il suo grande spirito, la professionalità e soprattutto l'autoironia. Il video della caduta ha fatto subito il giro dei social, soprattutto su Twitter. Tutti hanno ironizzato sul fatto che Morandi avesse preso troppo alla lettera il testo della canzone (visto che dice "mi fai volare" ndr). In ogni modo, gli utenti del web, hanno apprezzato la vena auto-ironica del cantante. Questa è la seconda esibizione live di Gianni Morandi con Fabio Rovazzi, la prima fu ai primi di giugno durante i Wind Music Awards svoltosi all'Arena di Verona. Performance che portò un sacco di critiche alla coppia, soprattutto a causa dell'esibizione in playback del cantante emiliano.