Nuovo mafia movie per il grande regista Martin Scorsese, infatti il protagonista di The Irishman (L'Irlandese) interpretato da Robert de Niro sarà Frank Sheeran, spietato sicario al servizio di Cosa Nostra negli anni '50. Le riprese che inizieranno con molta probabilità a New York alla fine dell'estate potrebbero vedere nel cast anche Bobby Cannavale, Ray Romano e Ray Liotta. Il budget del film sarà di 125 milioni di dollari e i diritti sono già stati acquistati da Netflix, il film sarà però inviato anche al grande schermo per poter accedere ad eventuali candidature all'Oscar.

Un cast tutto all' 'italiana'

C'è da dire che quando il cast è composto da Robert De Niro Joe Pesci Al Pacino e alla regia abbiamo Martin Scorsese Non ci resta che dire Chapeau, il titolo dell'articolo è un po' fuorviante ma non del tutto sbagliato infatti il nuovo film diretto dal grande regista ha come protagonisti tutti attori la cui origine è innegabilmente italiana.

Pubblicità
Pubblicità

Il cast stellare come già anticipato è composto da:

  • Al Pacino, Alfredo James (Al) Pacino nasce a New York nel 1940 da Salvatore Pacino e Rose Gelardi, figli di #immigrati siciliani.

  • Joe Pesci, Joseph Frank (Joe) Pesci nasce a Newark nel 1943, ma le origini sono di Aquilonia nel torinese. Figlio di Angelo Pesci e Maria Mesce.

  • Robert De Niro, il grandissimo Robert, Antony De Niro è il meno italiano del gruppo ma certamente il suo cognome non la pensa cosi. De Niro nasce a New York nel 1943 da Robert De Niro Sr, artista italo-americano da parte di padre e irlandesi da parte di madre. La madre di Robert De Niro, Virginia Admiral, era una poetessa statunitense di origini inglesi. Una piccola curiosità ci racconta che il vero cognome dell'attore sarebbe Di Niro, trasformato poi in De Niro per un errore di trascrizione anagrafica.

A Conclusione del cast stellare tutto tricolore c'è dietro le telecamere il grandissimo Martin Charles Scorsese. Il regista nasce a New York nel 1942, vive parte della sua giovinezza nella Little #italy, quartiere per definizione popolato da immigrati Italiani.

Pubblicità

Figlio di Luciano Charles Scorsese e Catherine Cappa. I nonni di Martin Scorsese lasciarono il palermitano alla fine 19° secolo.

Un film stile Goodfellas?

The Irishman sarà un film che parlerà di mafia, amore, tradimenti, morte, pietà e tanto altro. La magistralità di Martin Scorsese riesce ad inserire in un unica pellicola una quantità di emozioni indescrivibili. A dispetto di quanto si pensi però The Irishman vedrà un po' una variazione sul tema, Qui i protagonisti sono vecchi e il film si giocherà tutta sulla retrospettiva di quello che era Frank Sheeran da giovane e che lo ha portato a diventare quello che poi è stato. Il sodalizio De Niro-Scorsese che tanto ci ha fatto sognare, godere davanti allo schermo, si rinnova e si potenzia con quest'ultima pellicola che tanto farà parlare.

C'è chi si fa pregare

La collaborazione di Joe Pesci con Martin Scorsese, anche se non prolifica come quella di De Niro ci ha regalato nel 1991 'Quei bravi ragazzi', film che ha assegnato all'artista l'oscar per il miglior attore non protagonista.

Pubblicità

Non è stata immediato l'accesso di Pesci nel cast di The Irishman, pare che l'attore si sia fatto un po' pregare dal regista che più di una volta ha insistito per vedere colui che verrà ricordato per sempre come il ladro più bislacco e maldestro in 'Mamma ho perso l'aereo', al fianco di Al Pacino e Robert De Niro.