#Biblioteche scolastiche con spazi innovativi, pensati con una visione più moderna, con una maggiore apertura al territorio, non solo nell'orario scolastico. Strutture fruibili da studenti e famiglie, da tutti i cittadini, per la promozione della cultura della lettura e dell'educazione all'informazione. Fra le attività previste anche la formula del prestito dei libri in versione digitale e l'abbonamento, via web, a quotidiani e riviste. Si tratta delle principali caratteristiche dei primi cinquecento progetti finanziati, con 5 milioni di euro, attraverso il relativo bando lanciato dal ministero dell'Istruzione nel 2016.

Graduatoria: primeggia il Lazio, a seguire Emilia Romagna, Campania e Sicilia

La graduatoria, inerente alle biblioteche scolastiche, è stata pubblicata sul sito internet del Miur.

Pubblicità
Pubblicità

Complessivamente oltre tremila le proposte avanzate dalle scuole interessate, esaminate da una commissione. Dal sito ministeriale si apprende anche di altri 5 milioni pronti per altri cinquecento progetti a settembre. Tornando alla graduatoria di quelli già finanziati, primeggia il Lazio con 83 per oltre 800 mila euro. A seguire l'Emilia Romagna 71, Campania 57 e Sicilia 47. #finanziamenti