La nuova stagione autunnale delle grandi mostre 2017 offre un panorama di eccellenze artistiche nel nostro paese come non se ne vedevano da anni. Scorrendo la penisola potremo incontrare Caravaggio a Milano, Van Gogh a Vicenza, #Picasso a Genova e a Roma dove saranno in mostra anche i capolavori impressionisti di Monet. Sempre nella capitale Arcimboldo e il raffinato esotismo asiatico di Hokusai, completeranno un'offerta eterogenea ed elegante. In mostra anche Giorgione a Castelfranco Veneto (Treviso) e a Siena Ambrogio Lorenzetti.

Le attese retrospettive alla scultura di Marino Marini a Pistoia e La stagione della Maniera, da Michelangelo a Pontormo, a Firenze, si aggiungeranno alla particolare rassegna dedicata alle leggendarie gemme della Collezione Thani, per la prima volta in esposizione in Italia al Palazzo Ducale di Venezia.

Pubblicità
Pubblicità

Caravaggio, Picasso e Monet, le date

Milano ci accoglie con la mostra evento nelle sale di Palazzo Reale di Milano dal 29 Settembre. La data non è casuale, visto che Caravaggio nacque proprio a Milano il 29 settembre del 1571 e l'esposizione vuole cogliere l'abbraccio dell'artista alla sua Milano che in soli 15 di anni di piena attività è riuscito a gettare le basi per un rinnovamento artistico della pittura moderna del Seicento senza precedenti.

Pablo Picasso sarà apprezzabile in ben due location: a Genova dal 10 novembre al 6 maggio saranno presenti una serie di opere provenienti dal Musèe Picasso di Parigi, che permetteranno di ripercorrere la straordinaria avventura artistica e umana del geniale pittore. Mentre a Roma dal 21 settembre al 27 gennaio, nelle Scuderie del Quirinale, avrà luogo la mostra "Tra Cubismo e Neoclassicismo: 1915-1925".

Pubblicità

Dal 19 Ottobre prossimo sempre a Roma, al Complesso del Vittoriano e precisamente nell'Ala Brasini, si terrà la splendida mostra dedicata a Monet, che rimarrà aperta fino al 28 gennaio 2018.

Van Gogh a Vicenza, la mostra-evento

Presso la Basilica Palladiana a Vicenza, dal 7 ottobre all' 8 aprile, avrà luogo la più grande mostra su Van Gogh mai realizzata in Italia, in cui saranno presenti ben 120 sue opere tra dipinti e disegni. L'esposizione, denominata Linea d'ombra, si ripromette di presentare in maniera totalmente innovativa un progetto monografico su Van Gogh con un taglio molto originale, tale da ripercorrere l'intera vita artistica dell'autore, senza disgiungerlo da ciò che la vita e le vicissitudini personale del grande artista hanno significato per la sua produzione.

Dal Giorgione ad Arcimboldo, un'offerta ampia

La Pala del Giorgione a Castelfranco Veneto, in provincia di Treviso, offre un naturale punto di partenza per una sontuosa mostra che gli amanti del maestro cinquecentesco troveranno negli ambienti del Museo Casa Giorgione e in altri diversi siti della Città Murata.

Pubblicità

La mostra aprirà il 27 ottobre fino al 4 marzo e si intitolerà Le trame del Giorgione.

Arcimboldo infine, si potrà ammirare a Palazzo Barberini a Roma dal 19 ottobre e sempre nella capitale le opere velate di raffinato esotismo nipponico di Hokusai saranno in esposizione nella mostra allestita al Museo dell'Ara Pacis dal 12 ottobre. #vangogh #mostre2017