È morto l'attore britannico Robert Hardy a 91 anni, famoso per aver interpretato 'Cornelius Caramell', il ministro della magia di 4 pellicole di 'Harry Potter'. L'annuncio è stato dato dai suoi 3 figli Paul, Justine ed Emma, i quali hanno detto che è giusto ricordarlo come un uomo 'imponente, di classe, ma anche un po' scorbutico'.

Un uomo che verrà ricordato come ottimo artista e buon padre

Non bisogna dimenticare che, non è stato solo un attore, ma anche 'uno studioso di storia molto apprezzato, uno studioso della lingua scrupoloso e un appassionato di letteratura e di musica. Un vero e proprio artista'.

La sua carriera è stata piena di grandi interpretazioni al #Cinema e in televisione É nato nel 1925, il 29 ottobre a Cheltenham ed è cresciuto nella contea di Rugby.

Pubblicità
Pubblicità

Ha frequentato il Magdalen College a Oxford, conseguendo il Bachelor of Arts con Honours Degree in Inglese. Ha avuto 70 anni di carriera composta da ruoli affascinanti e interessanti. Al cinema ha interpretato Winston Churchill ben 6 volte e anche Franklin Delano Roosevelt. Nel 1965 è stato nel cast del film 'La spia che venne dal freddo' con Richard Burton. Tra gli altri film vanno ricordati 'War and Remembrance', 'Bomber Harris', 'Un messaggio dagli spiriti', 'Ragione e sentimento' e 'Frankenstein di Mary Shelley'. Ha anche realizzato un documentario sulla battaglia di Azincourt.

Anche per la televisione ha incarnato uomini di un certo calibro

Per la televisione ha interpretato il veterinario Siegfried Farron nella serie firmata BBC 'Creature grandi e piccole' andata in onda dal 1979 al 1990.

Pubblicità

Nel 1982 ha vinto un BAFTA per aver dato corpo a Winston Churchill nella serie televisiva 'Winston Churchill: The Wilderness Years'. É stato anche nella mini-serie tv 'Le grand Charles' dedicata alla vita di Charles de Gaulle. Nel serial di 13 ore 'Edoardo VII principe di Galles' ha avuto il ruolo del principe Alberto.

Il teatro è stato basilare per la solidità e il fascino della sua carriera

Ha lavorato anche per il teatro e ha iniziato a farlo dopo la Shakespeare Memorial Company a Stratford. Ha partecipato a uno spettacolo su 'Enrico V', insieme a Laurence Oliver nel 1959 ed è stato Sinicio nella rappresentazione di 'Coriolano'. Per la BBC ha interpretato il ruolo di Coriolano nel 1963 e nel 1980 per BBC Television Shakespeare è stato Sir Toby Belch. Un anno dopo ha ricevuto l'onorificenza di Commendatore dell'Ordine dell'Impero britannico. É andato via un pezzo dell'arte inglese, ma ci ha lasciato tante interpretazioni indimenticabili. #HARRYPOTTER #roberthardy