Oggi Tim Burton compie 59 anni. Nato a Burbank, Southern California, è famoso per i suoi film dark e visionari. Aiutandosi, infatti, con i costumi, il trucco e le scenografie sottolinea il suo amore per il gotico in stile cartone animato. Per esempio in 'Sweeney Todd', 'Beetlejuice' ed 'Edward Mani di Forbice'.

Creatore di personaggi molto emozionanti e indimenticabili

Una volta, infatti, ha detto: 'Per alcuni di noi ogni giorno è Halloween'. É noto anche per i suoi personaggi bizzarri e non convenzionali. Ed Wood ad esempio, il Cappellaio Matto, Willy Wonka, Edward Bloom di 'Big Fish', Batman ed Edward Mani di Forbice Ciò che lo rende inconfondibile è la scelta dei temi delle sue pellicole: l'isolamento e l'emarginazione.

Pubblicità
Pubblicità

Ne è la conferma questa sua affermazione: 'Le persone tendono a ignorare ciò che è inusuale e strano, il primo lo sono io'. Comunemente viene descritto solo come regista, ma in realtà è anche disegnatore, animatore, scrittore, produttore cinematografico e sceneggiatore. Tende a lavorare con quasi le stesse persone.

La sua carriera ha come base gente di cui si fida da anni

La prima è di certo Danny Elfman, colui che ha composto la colonna sonora di ogni sua pellicola, tranne 'Ed Wood'. Per quanto riguarda gli attori Johnny Depp, ovviamente, con cui ha fatto ben 8 film e la sua ex compagna Helena Bonham Carter con la quale ha girato 7 pellicole. Da ricordare anche Michael Keaton, Danny De Vito e Winona Ryder. Ogni artista del #Cinema ha degli archetipi che usa sempre nei propri film, in forme e storie diverse.

Pubblicità

Parliamo di una ragazza ingenua e bionda; tipo la Regina Bianca di Anne Hathaway, Winona Ryder e Christina Ricci.

Una donna dall'anima punk e caratterialmente ribelle; Sally di 'Nightmare before Christmas, Ari de 'Il Pianeta delle Scimmie', Winona Ryder di 'Beetlejuice', Lydia Deetz e Alice. Non deve mancare mai l'antagonista rigorosamente di sesso femminile con il compito di portare scompiglio; Catwoman di 'Batman Returns' la Regina Rossa, Lady Van Tassel di 'Sleepy Hollow' e Angelique Bouchard di 'Dark Shadow'. Un'altra sua frase emblematica dice: 'La pazzia di una persona è la realtà di un'altra'. Un'ulteriore caratteristica importante del cinema di Burton è il flashback.

Le sue storie sono sempre toccanti e molto profonde

Con esso, infatti, il pubblico vede perché il protagonista si ritrova a soffrire così tanto. Spesso è la morte personaggio principale dei flashback; Sweeney Todd, Batman e Willy Wonka hanno perso i genitori e poi la Sposa Cadavere.

Da non dimenticare 'Big Fish', il protagonista Edward Bloom racconta storie originali e di fantasia, una dietro l'altra. Ecco, infatti, cosa ha detto una volta: 'Le pellicole sono come una terapia molto cara per me'. Per adesso Tim Burton è impegnato sul set del live-action di 'Dumbo' in Inghilterra.

#timburton #buoncompleanno