Antonio Manzini è lo scrittore e sceneggiatore che ha creato la vicenda del vicequestore della Polizia di Stato Rocco Schiavone, interpretato brillantemente da Marco Giallini, un attore ormai davvero di primo livello, che ha interpretato film che sono da considerarsi pietre miliari del cinema italiano,

Rocco Schiavone

Il regista della #Fiction è Michele Soavi e la sceneggiatura è opera di Antonio Manzini e di Maurizio Careddu.

Manzini è ormai uno scrittore prolifico ai massimi livelli, e la sua penna davvero notevole ha creato questo personaggio realistico quanto surreale. Lo scrittore è uno dei discepoli prediletti di Andrea Camilleri ed il feeling tra i due è scattato quando il creatore de Il Commissario Montalbano insegnava all'Accademia di Arte Drammatica, mentre Manzini ne era un semplice studente.

Pubblicità
Pubblicità

Ora Schiavone ha avuto il trasferimento 'forzato' ad Aosta, e quindi le riprese verranno almeno in parte girate proprio in questa città. La causa di questo particolare spostamento è connessa alla punizione per aver 'pestato' uno stupratore seriale, figlio però di un importante uomo politico.

Marco Giallini lo possiamo ricordare per film come Posti in piedi in Paradiso (con Carlo Verdone e Pierfrancesco Favino), Se Dio Vuole e Beata Ignoranza (in entrambi a fianco di Alessandro Gassmann), anche se è stato con Perfetti Sconosciuti, super-premiato ai David di Donatello, che Marco Giallini è davvero entrato nell'elitè degli attori italiani.

Nel cast di Rocco Schiavone Giallini lo troviamo al fianco di Isabella Ragonese, Francesca Cavallin, Anna Ferzetti, Massimo Reale, Francesco Acquaroli ed altri ottimi attori.

Pubblicità

I casting

La seconda edizione della fiction, prodotta da Cross Productions es in onda su #Rai due, verrà girata dal 23 ottobre al 15 novembre.

In particolare, si cercano ambosessi tra i 18 e i 75 anni di età anche extracomunitari, purché ovviamente in possesso di regolare permesso di soggiorno (con preferenza per cinesi ed africani), come comparse.

Sono richiesti però anche attori e attrici, di età compresa tra i 20 e i 70 anni, per figurazioni speciali.

Gli interessati [VIDEO] devono presentarsi venerdì prossimo, 13 ottobre, nella sala cupola dell'Hostellerie Du Cheval Blanc, in Via Clavalité, 20, ad Aosta, tra le 10,30 e le 13 e tra le 15 e le 18.

Ricordiamo che le riprese non si limiteranno ad Aosta ma si svolgeranno anche a Cividale del Friuli. #Sveneggiatura