Autunno all’insegna dell’#Arte nella città di Milano. Dopo l’apertura della mostra di Caravaggio, le sale di Palazzo Reale ospiteranno un’altra esposizione di rilievo. Ad essere protagonista sarà Henri de #Toulouse-Lautrec, pittore francese attivo nel tardo Ottocento. L’artista, morto all’inizio del secolo scorso (1901), è celebre anche per le sue litografie, di cui ne sono state prodotte diverse per riviste dell’epoca, senza dimenticare stampe pubblicitarie vere e proprie. Toulouse-Lautrec è considerato uno degli artisti 'maledetti' e la mostra a lui dedicata consentirà di ammirare da vicino il suo stile unico. L’inaugurazione dell’esposizione avverrà tra pochi giorni, ma nell’attesa cerchiamo di scoprire meglio cosa potranno guardare i visitatori all’interno degli spazi di Palazzo Reale, nonché le informazioni su date, orari d’apertura e listino prezzi.

Pubblicità
Pubblicità

‘Toulouse-Lautrec. Il mondo fuggevole’, mostra a Milano

La mostra, intitolata ‘Toulouse-Lautrec. Il mondo fuggevole’, è curata da Danièle Devynck e Claudia Zevi. La sua apertura è fissata al 17 ottobre 2017 ed i visitatori potranno farvi visita fino al 18 febbraio 2018. Si tratterà di una mostra monografica che andrà ad illustrare il percorso artistico del pittore francese. Le opere giunte a Milano, proverranno in gran parte dal Musée Toulouse-Lautrec di Albi, situato nella città natale dell’artista. Altri capolavori sono stati prestati da importanti musei e collezioni private, tra cui Tate Modern di Londra o National Gallery of Art di Washington. In tutto saranno 250 le opere presenti, tra cui 35 dipinti e numerose litografie ed acqueforti. Non mancheranno poi tutti i 22 manifesti realizzati durante la sua carriera.

Pubblicità

Il provocatorio realismo di Toulouse-Lautrec che prevede una sintesi estrema di forme, colori e movimenti, attirerà l’attenzione di numerosi visitatori.

Vediamo ora tutti i dettagli per accedere alla mostra. Gli orari d’ingresso a Palazzo Reale saranno tutti i giorni dalle 9.30 alle 19.30, con alcune eccezioni. Il lunedì mattino sarà chiuso, l’apertura verrà posticipata alle 14.30. Nei giorni di giovedì e sabato, invece, verrà prolungata fino alle 22.30. Il prezzo del biglietto a tariffa intera sarà di 12 €, con il ridotto a 10 € per alcune categorie (studenti, disabili, over 65 e possessori di Card Musei Lombardia Milano). A disposizione anche il ridotto scuole (6 €), che tra l’altro è valido per quei gruppi organizzati da FAI e TCI. Infine, per le famiglie saranno proposte tariffe agevolate, che permetteranno agli adulti di spendere 10 € ed ai ragazzi da 6 a 14 anni 6 € (inclusa audioguida). Prima di lasciarvi, vi invitiamo a seguirci per ricevere news su altre mostre in Italia.