Pubblicità
Pubblicità

Dopo una settimana di sosta, tornerà oggi in onda il programma di Marco #Mazzoli su Radio 105, lo Zoo di 105. La trasmissione ripartirà dopo una settimana di sosta-sospensione, a causa della famosa bestemmia andata in onda venerdì 20 ottobre durate la trasmissione di una scenetta di Wender.

Zoo di 105, è successo di tutto

La settimana di stop è partita dopo che lo stesso 20 ottobre DJ Giuseppe - conduttore di Music and Cars [VIDEO]- aveva stigmatizzato in modo forse eccessivo l'accaduto arrivando a chiedere 'Che la direzione prenda provvedimenti quando l'ignoranza sovrasta le cose che dovrebbero essere simpatiche'. In seguito Mazzoli aveva fatto una serie di dirette video su Facebook nelle quali spiegava che la querelle con il collega era solo la punta dell'iceberg, e che aveva bisogno di chiarire alcune questioni con la propria squadra perché stava percependo che qualcosa nel programma stava andando meno bene di prima.

Pubblicità

Tali dirette Facebook sono cominciate dopo che lo stesso Mazzoli aveva annunciato il proprio addio a Radio 105 [VIDEO] dopo vent'anni, salvo poi chiarire che come al solito tale post sulla propria pagina pubblica era dovuto ad una perdita del controllo dopo il confronto con Angelo De Robertis, direttore dell'emittente oggi facente parte di Radio Mediaset.

Dopo l'ennesimo sfogo social, le cose sono state chiarite poco per volta. E' stato annunciato uno Zoo leggermente diverso per il futuro, che potrebbe avere novità anche nei componenti da dicembre. Lo speaker ha sempre tenuto a sottolineare che da quando Mediaset è entrata in possesso della radio facente parte del Gruppo Finelco, nessuno della nuova dirigenza ha mai posto dei limiti al programma più dissacrante della radiofonia italiana.

Mazzoli e la stampa italiana

Ci sono due quesiti da porsi: lo Zoo rimetterà in onda il famoso "Bestemmia Man", dopo quanto accaduto? E come saranno i rapporti con Giuseppe? Mazzoli ha detto di aver preparato un blocco - censurato da De Robertis - nel quale annunciava di attendere il collega al varco alla prossima marachella.

Pubblicità

Ma Mazzoli nell'ultimo video ha parlato direttamente alla stampa, che ha trasformato una bestemmia trasmessa per sbaglio in una bestemmia detta da lui stesso in onda, poco prima di dimettersi. Le cose, ovviamente, non sono andate in questo modo, ma spesso i media cerano visibilità senza prima informarsi adeguatamente sul modo in cui i fatti si svolgono.

#DJ Giuseppe #Zoo di 15