Pubblicità
Pubblicità

Arrivano importanti novità su quello che sarà il prossimo tour di #Vasco Rossi. Il Blasco sui propri profili social ha annunciato che tornerà negli stadi la prossima estate, smentendo categoricamente un possibile ritorno nei palazzetti dello sport e subito sono partiti i sondaggi per capire quali saranno gli stadi dove si esibirà il Rocker di Zocca.

Si è parlato delle problematiche presenti ad Ancona per la possibile data zero a causa degli eventuali play off che avrebbe dovuto affrontare l'Anconitana, anche se è arrivata la smentita dell'assessore [VIDEO], con altre tre città sempre in gara per quello che è una sorta di prova generale in cui viene provato lo spettacolo in tutta la sua interezza, dallo spettacolo alle luci (si parlava di Lignano Sabbiadoro, Rimini e Bari).

Pubblicità

La rivelazione di Vasco Rossi

Quest'oggi Vasco ha incontrato alcuni fortunati del fans club, sorteggiati la settimana scorsa, e tra le tante cose si è parlato del prossimo tour, Vasco Non Stop Live, ed il Blasco sembra abbia svelato ai fans più intimi quelle che saranno le date del tour, con alcune sorprese. Le città in cui si dovrebbe esibire il rocker di Zocca sono Messina, Roma, Padova, Torino e Bari mentre la data zero sarà a Lignano Sabbiadoro, la stessa di due anni fa.

Stando a queste indiscrezioni non può non risaltare l'assenza di Milano, nonostante Vasco sia da sempre considerato il re di San Siro. Sarebbero, dunque, anche in questo caso confermate le indiscrezioni delle ultime settimane e non è escluso che il Blasco non possa replicare quanto fatto due anni fa a Roma, esibendosi solo allo stadio San Siro il prossimo anno, con cinque concerti segnando l'ennesimo record mondiale.

Pubblicità

Modena Park live

Tra i fan c'è grande attesa anche per il dvd dedicato al concerto tenuto il 1 luglio a Modena, al parco Enzo Ferrari e che ha segnato il nuovo record mondiale di presenze, con duecentoventicinque mila spettatori. Sembra che il dvd possa uscire l'8 dicembre, ma l'anteprima assoluto ci sarà al cinema, come svelato sempre da Vasco quest'oggi, il 1 dicembre.

I record di Modena Park non si fermano solo alle presenze al concerto, visto che il concerto è andato in onda anche su Rai Uno con lo speciale La Notte di Vasco, condotto da Paolo Bonolis e che ha visto collegati cinque milioni di telespettatori, oltre ad essere proiettato in diretta nei cinema di tutta Italia e in alcune piazze, anche in questo caso segnando il tutto esaurito ed un incasso totale di oltre trenta milioni di euro. #vascorossi #tour vasco rossi