Pubblicità
Pubblicità

Nei giorni scorsi ha attirato l'attenzione mediatica, dentro e fuori dal rapweb, un' intervista rilasciata da #fabri fibra per 'Il Venerdì', l'inserto settimanale de 'la Repubblica', dedicato al mondo della cultura e dello spettacolo.

Nell' intervista, curata da Luca Valtorta, l'artista originario di Senigallia ha esplicitamente dichiarato di aver rinunciato alla possibilità di fare il giudice a #X Factor, svelando inoltre l'entità della somma rifiutata [VIDEO], che stando a quanto da lui affermato, ammonterebbe ad un #milione di euro.

Fibra rifiuta X Factor, l'entusiasmo dei supporter

Una cifra considerevole che ha subito suscitato l'entusiasmo dei supporter di Fabri Fibra, i quali, subito dopo la diffusione dell' intervista, hanno massivamente espresso approvazione e attestati di stima per questa scelta, apparentemente controtendenza, tramite la pubblicazione di post sui social e sui forum on line che abitualmente seguono le dinamiche del rap-game italiano.

Pubblicità

Il rapper, che ha da poco compiuto quarantuno anni, non si è limitato però a queste dichiarazioni, ma ha anche voluto criticare la formula di intrattenimento del talent show, invitando i giovani a guardare meno televisione ed a presenziare più spesso ai concerti, queste le sue parole rilasciate a 'il Venerdì': ' Non demonizzo questi programmi ma non me ne frega [..] andate a un concerto piuttosto che stare davanti alla televisione, questo è il mio consiglio.'

La notizia nei giorni successivi ha fatto rapidamente il giro del web, al momento è riportata da tutte le principali testate giornalistiche italiane on line.

La risposta della produzione di X Factor

Le dichiarazioni di Fabri Fibra non sono affatto piaciute alla produzione del noto talent show musicale di Sky, che ha voluto replicare con un lungo comunicato nel quale ha contestato le parole dell' autore di 'Bugiardo'.

Pubblicità

Il comunicato, diffuso tramite la pagina facebook ufficiale di X Factor, è abbastanza eloquente e non lascia spazio a particolari interpretazioni: la produzione del noto talent show musicale di Sky ha esplicitamente dichiarato di non aver mai formulato alcuna proposta economica concreta da proporre a Fabri Fibra, [VIDEO] e di non aver comunque una disponibilità economica simile a quella dichiarata dall'autore di 'Fenomeno'.

Nel comunicato è inoltre precisato che l'unico contatto tra X Factor e Paola Zukar – manager di Fabri Fibra, Marracash e Clementino, nonché autrice del libro 'Rap, una storia italiana' – era avvenuto nel 2014, ma si sarebbe trattato semplicemente di un incontro preliminare e non di una vera e propria offerta.