Pubblicità
Pubblicità

Da anni, se non già da decenni, gli addetti ai lavori speravano in un punto di riferimento cinematografico per far conoscere anche sul grande schermo l'universo della pallavolo e finalmente qualcosa sta succedendo: è previsto in uscita nelle sale americane il film dal titolo The Miracle Season, che sarà visibile ai tanti appassionati USA a partire dal 13 di aprile 2018 mentre ancora non è chiaro quando sarà portato anche nelle sale italiane e, per il momento, non è ancora chiaro se uscirà con lo stesso nome utilizzato nei paesi di lingua inglese o se avrà un titolo appositamente studiato per il pubblico italiano.

Il Cast del film

L'unica cosa certa è che non siamo di fronte ad un film di serie B ed il budget per realizzarlo è stato sicuramente all'altezza [VIDEO]: infatti tra gli attori protagonisti troviamo la sempre brava Helen Hunt, già vincitrice dei premi Oscar e Golden Globe grazie alla sua interpretazione nel film "Qualcosa è cambiato" e con all'attivo tanti film campioni d'incassi al botteghino come Twister, Cast Away e What Women Want.

Pubblicità

Insieme alla Hunt trova spazio anche un altro grande attore con oltre trent'anni di esperienza hollywoodiana come William Hurt (Il bacio della donna ragno, Lost in Space, A.I. - Intelligenza artificiale e molti altri), mentre la regia di questo progetto è stata affidata a Sean McNamara (Soul Surfer, Casper).

La trama

Questa pellicola è basata su una storia realmente accaduta. Ambientata in un tempo non molto lontano, cioé nel 2011, alla West High School di Iowa City dove le ragazze della squadra femminile di pallavolo sono già campionesse in carica e nella stagione da cui parte il racconto del film sono alla ricerca della conferma del titolo, ma purtroppo durante il campionato accade una disgrazia che sconvolge la squadra e tutto l'ambiente intorno, nonché le vite di queste giovani atlete: perde la vita una delle giocatrici più forti della squadra.

Pubblicità

Da quel momento in poi lo scenario cambia e le ragazze insieme alla loro allenatrice (interpretata dalla suddetta Helen Hunt) cercano di superare il difficile momento umano attraverso lo sport, aiutate da una presenza forte come il padre della compagna di squadra morta (ruolo, quello del padre, interpretato da Williamo Hurt).

Il trailer

In attesa delle prime proiezioni del film ecco il trailer:

ovviamente è in lingua originale (inglese) poiché ancora non è stato effettuato il doppiaggio in italiano. Per quello dovremo aspettare ancora qualche mese. #Volley #Cinema