Sono molti gli avvistamenti di #Ufo che vengono segnalati in varie parti del mondo. Molto spesso all'origine dei fenomeni rilevati ci sono semplicemente grandi uccelli, droni o anche esperimenti militari; ma in alcuni casi non si riesce a dare una spiegazione certa a questi eventi, come è avvenuto per l'avvistamento massivo di UFO a Sooke. Anche in Italia gli avvistamenti di UFO si susseguono numerosi. In rete impazza l'avvistamento del 2 luglio, avvenuto sui templi di Paestum e quello della "flotilla" avvistata a Roma durante il concerto di Morricone. Ma andiamo a vedere nel dettaglio la notizia.

Ritornano le strane sfere volanti

Un uomo a Salerno ha filmato con il suo cellulare una vera e propria squadriglia di oggetti volanti luminosi e non identificati che sfrecciava nel cielo notturno.

Pubblicità
Pubblicità

Questa miriade di luci bianche, posizionate una sull'altra, volava ad altissima quota. Il testimone è rimasto molto colpito dall'evento tanto da filmarlo subito con il suo cellulare. L'avvistamento UFO di Paestum non è stato un caso isolato, infatti sono tante le testimonianze di persone che hanno visto le strane luci ma non hanno potuto riprenderle a causa della loro lontananza o dei cellulari non adatti a filmare di notte. Oltre all'avvistamento di Paestum c'è stato anche quello durante il concerto di Ennio Morricone a Roma. La platea di spettatori è stata distratta dal passaggio di una stessa squadriglia di UFO. Avvistamenti simili sono stati segnalati a Napoli, a Trieste, a Latina, ad Ascoli Piceno ed in altre parti d'Italia, tutte le testimonianze raccontano di aver visto questi UFO che volano in gruppo nel cielo.

Pubblicità

I teorici della cospirazione sono convinti che ci sia vita nell'universo e recenti studi sembrerebbero dimostrarlo.

Anche il Cufom sta indagando

Il CUFOM, il Centro Ufologico Mediterraneo, sta indagando sull'avvenimento, poiché tutte le ipotesi formulate non riuscirebbero a dare una spiegazione certa dell'avvenimento. Infatti sono state escluse le lanterne cinesi, poiché queste sfere luminose volerebbero troppo in alto, non sarebbero stati stormi di uccelli poiché la squadriglia sarebbe stata avvistata di notte e gli oggetti erano luminosi, non sarebbero satelliti poiché questi non orbiterebbero in squadriglie e non volerebbero a quella quota. Il mistero quindi resta ancora senza una spiegazione. Non è la prima volta che si individuano nel cielo UFO luminosi, infatti molti sono convinti che gli #alieni siano già tra di noi e non si manifestino poiché non saremmo ancora pronti. Molti sono gli indizi della presenza degli extraterrestri tra noi, come le antiche incisioni rupestri trovate in Italia che secondo alcuni dimostrerebbero che gli alieni sono stati tra noi. In attesa di notizie certe non ci resta che aspettare il parere degli esperti. #scienza