Nella #classifica delle 50 pizzerie più buone d'Italia, ovviamente il podio è tutto campano. Abbiamo chiaramente Napoli [VIDEO] che la fa da padrone, avendo il maggior numero di pizzerie nella classifica( più di 20 su 50), però al primo posto, non figura la città partenopea ma Caserta, dove attualmente è presente il miglior pizzaiolo.

Vince la Campania, ma non la "capitale della pizza": la top ten

Quindi,anche questa volta a vincere è stata la Campania [VIDEO], però c'è un dato che vi sorprenderà, a vincere non è stata #Napoli, la città capitale della #pizza, dove a detta di molti è possibile mangiare la miglior pizza del mondo, ma ha vinto Caserta, grazie al miglior pizzaiolo Franco Pepe della pizzeria "Pepe in Grani" a Caiazzo in provincia di Caserta.

Pubblicità
Pubblicità

La pizzeria casertana ha preceduto in classifica la napoletana del rinomato Gino Sorbillo ubicata in pieno centro storico a Napoli, in via Tribunali, a cui però è andato il premio come miglior comunicazione web. A completare il podio la pizzeria dei fratelli Francesco&Salvatore Salvo, a San Giorgio a Cremano, in pronvincia di Napoli, che vincono il premio come miglior carta dei vini.

Al ridosso del podio, posizionato in quarta posizione, troviamo Enzo Moccia, il fondatore delle pizzerie "La Notizia 53 e la Notizia 94", entrambe a Via Caravaggio, a cui è andato il premio per la carriera. Inoltre, c'è da dire che nella top 10 di quest'anno, spiccano 2 pizzerie veronesi, rispettivamente al 5° posto "I Tigli" a San Bonifacio e Saporè a San Martino Buon Albergo al 10° posto. Il miglior pizzaiolo dell'anno è Francesco Martucci con la sua pizzeria "I Masanielli" che si è posizionata in 6° posizione.

Pubblicità

Napoli la fa comunque da padrone, infatti nella top ten troviamo altre due pizzerie di Napoli: Concettina ai Tre Santi e 50 Kalò, rispettivamente al 7° e all' 8° posto. Per quanto riguarda Roma, la miglior pizza della capitale è possibile mangiarla a "La Gatta Mangiona", che si posiziona al 9° posto e vince il premio come Pizzeria che ha le birre migliori.

Ecco le altre migliori pizzerie e gli altri premi

Subito dopo la top ten, abbiamo la storica pizzeria di Napoli, "Da Michele" che si posiziona 11°. Altra eccellenza partenopea è la Pizzeria Starita a Materdei che si posiziona al 15° posto e poi al 18° abbiamo la pizzeria "La Masardona" che grazie ai suoi buonissimi fritti e soprattutto con la sua pizza fritta, vince il premio come Miglior Proposte dei fritti. Per quanto riguarda, il Premio come miglior pizza dell'anno, lo vince la pizzeria "Pizzarium" di Roma grazie alla sua composta da prosciutto crudo, funghi e Mozzarella di Bufala Campana a Crudo,per quanto riguarda la classifica si posiziona al 27° posto. La storica Pizzeria Di Matteo, ubicata nel centro storico di Napoli, vince il premio come miglior Frittatina di pasta dell'anno.