Siamo ormai a #estate inoltrata e alcuni di voi hanno già terminato le vacanze, altri invece devono ancora iniziarle e si stanno affrettando per prenotare il loro meritato periodo di relax. Comunque sia, se siete amanti del #mare e adorate trascorrere intere giornate sotto l’ombrellone e il caldo sole estivo, vi starete sicuramente chiedendo se ci sono delle regole infallibili per mantenere l’#abbronzatura più a lungo per evitare il rapido e temutissimo pallore da ufficio. Bene, allora vi informiamo che siete capitati nel posto giusto! Con questo articolo vogliamo suggerirvi 5 pratiche mosse per restare abbronzatissime anche al rientro delle vacanze.

Pubblicità
Pubblicità

1.Idratate la pelle

Dedicatevi all’idratazione del corpo anche due volte al giorno, dando precedenza a prodotti idratanti naturali, come burri e oli. Il burro di karitè ad esempio e un ottimo alleato in quanto ricco di vitamine e sostanze nutritive ed emollienti che facilitano l’idratazione della nostra pelle.

2.Evitate l’esposizione nelle ore più calde

L’esposizione prolungata, specialmente se nelle ore più calde, porta a delle fastidiose scottature cui solitamente segue la desquamazione della pelle. Per cui abbondate di creme protettive e ricordatevi di non restare esposti ai raggi solari troppo a lungo nelle ore centrali della giornata.

3.Evitate docce calde

Il contatto prolungato con l’acqua calda favorisce la desquamazione della pelle. Optate quindi per una doccia con acqua tiepida e cercate di utilizzare un olio o un gel idratante specifico in quanto il bagnoschiuma convenzionale e più aggressivo e favorisce il distacco della pelle abbronzata.

Pubblicità

4.Curate l’alimentazione

Durante e dopo l’esposizione è fondamentale mangiare molta frutta e verdura e bere molta acqua. Includete nella vostra dieta frutta e verdura di ogni colore: gialla, arancia, rossa e verde. Questo vi permetterà di ottenere i giusti apporti di vitamine e sostanze minerali necessarie a mantenere la nostra pelle radiosa.

5.Evitate i profumi

Cercate di evitare l’uso di prodotti a base di alcool perché questi tendono ad inaridire la nostra pelle. Un’ottima opzione potrebbe essere l’utilizzo di acque profumate e creme agli oli essenziali, che ci manterranno comunque profumate ma senza aggredire la nostra pelle. Infine, al rientro in ufficio non dimenticate di approfittare delle pause pranzo e di godere appieno dei week end con dei momenti all’aria aperta per sfruttare il più possibile i benefici dei raggi solari.