Il successo che sta riscuotendo il #caffè verde cresce di giorno in giorno, grazie alle sue incredibili proprietà dimagranti che lo rendono un alleato della linea e delle diete: un vero e proprio elisir di bellezza e, soprattutto, un prodotto naturale. Per chi non sapesse di cosa si tratta, stiamo parlando del classico caffè nero macinato che non viene torrefatto. La particolare miscela - arabica essiccata e chicchi di caffè crudi - ha una grossa differenza rispetto a quella che tutti conosciamo e beviamo: oltre ad avere un sapore profondamente diverso, la bevanda che se ne ricava garantisce una notevole serie di benefici all'organismo che, in parte, vanno perduti quando avviene il processo di torrefazione.

Dieta sana e caffè verde per perdere due chili in più al mese

Questi benefici, in particolare, influiscono sul processo di dimagrimento.

Pubblicità
Pubblicità

Se viene inserito in una #Dieta sana, in aggiunta ad una moderata attività fisica, il caffè verde aiuta a perdere ogni mese fino a due chili in più. In questo periodo, nell'imminenza della prova costume, per riconquistare la linea sta diventando uno dei rimedi naturali preferiti. L'effetto energizzante del caffè torrefatto è comunque garantito, ma quello verde fornisce una carica di antiossidanti superiore a quella del tè verde, oltre a risultare meno acido.

Già da sole, queste straordinarie caratteristiche fanno venir voglia di iniziare ad assumerlo: le sue proprietà però, non finiscono qui. Nei chicchi verdi, infatti, è contenuto l’acido clorogenico che - legandosi alla caffeina non torrefatta - genera il clorogenato di caffeina, una sostanza che l'organismo assimila più lentamente rispetto al caffè tostato ma, al tempo stesso, permette di trarre beneficio più a lungo dalle sue proprietà.

Pubblicità

L'acido clorogenico, inoltre, agisce in maniera sistematica sul metabolismo e, di conseguenza, sulle cellule adipose.

Preparare la bevanda è facilissimo

Bere il caffè verde stimola il fegato, accelera il metabolismo, neutralizza i radicali liberi, permette di bruciare grassi, riduce sensibilmente l’assorbimento degli zuccheri da parte dell’intestino, tiene attiva la mente, rallenta il processo di invecchiamento cellulare. E se ciò non dovesse bastare, pare che questo prodotto abbia anche proprietà antitumorali: un vero e proprio elisir di buona salute, oltre che un ottimo aiuto nelle diete dimagranti, che si trova in commercio con facilità.

Preparare la bevanda è altrettanto facile, come preparare un caffè solubile: basta tritare o pestare i chicchi di caffè crudo, scioglierli in acqua bollente e filtrare il tutto. Si consiglia di consumarla due volte al giorno, mattino e sera, per trarne il massimo dei benefici. Per i più pigri, invece, esistono in commercio anche capsule, estratti e barrette. #alimenti e bevande