Alcuni dei normali gesti che facciamo quotidianamente sono nocivi per la nostra salute. Non ce ne accorgiamo, eppure possono provocare dei danni irreversibili.

Chi non ha mai fatto almeno una di queste cose?

Sono svariate le cose che facciamo durante la giornata, come guardare il telefono, giocare con un #tablet, addormentarci vicino al pc e bere troppi caffè. Ma forse non tutti sanno che fare tutte queste cose nell'arco della giornata può creare dei danni irreversibili alla nostra salute, ecco perché:

1) Bevi molte tazze di caffè al giorno? Allora dovresti stare attento e ridurre il numero dei caffè al massimo a 3-4 tazzine al giorno, secondo quanto dichiarato dall'Efsa, agenzia europea per la sicurezza alimentare, altrimenti ci potrebbe essere un rialzo della pressione sanguigna che potrebbe portare ad infarti e patologie cardiovascolari.

Pubblicità
Pubblicità

2) Ti lavi i #denti immediatamente dopo i pasti? L'Associazione dei dentisti American Academy of Cosmetic Dentistry consiglia di lavarsi i denti dopo mezz'ora dall'ultimo pasto, altrimenti lo smalto dei denti potrebbe rovinarsi.

3) Siete soliti addormentarvi guardando lo smartphone? Fate attenzione perché questa è una delle cose più pericolose da fare per la vostra salute: la luce degli schermi ridurrebbe la produzione di melatonina (l'ormone regolatore del sonno) e consultarlo poi durante la notte aumenterebbe il rischio di soffrire di patologie cardiache.

Anche lavarsi troppo frequentemente non è corretto

Siete tra quelle persone maniache della pulizia personale e dei lavaggi? Dovete sapere che questo ha un effetto negativo sul corpo soprattutto se siete soliti farvi la doccia con l'acqua bollente e con l'utilizzo di detergenti troppo aggressivi.

Pubblicità

Secondo l'ultimo studio effettuato dai dermatologi della Mount Sinai Hospital di New York, sarebbe opportuno lavarsi a pezzi e farsi la doccia ogni due o tre giorni.

Altra abitudine scorretta sarebbe quella di respirare con la bocca aperta soprattutto quando ci siano otturazioni delle vie nasali in corso. In questo caso sarebbe opportuno liberare il naso con appositi soluzioni saline per cercare di respirare durante la notte nella maniera più rilassata possibile per non incorrere in iperventilazione notturna o apnee.

Ultima abitudine errata ma non meno importante è quella di saltare la colazione: non c'è nulla di più sbagliato in quanto la colazione è proprio il pasto principale della giornata, che condiziona il nostro umore e la nostra energia. #abitudini scorrette