Il genere #thriller nel #Cinema è caratterizzato principalmente dalla sua suspence e la tensione nella sua trama. Il maestro del cinema thriller è considerato senza dubbio Alfred Hitchcock, conosciuto anche come "maestro del brivido". Ma quali sono i film di genere thriller più belli di sempre? Eccone un assaggio.

Shutter Island

Shutter Island è un #film del 2010 diretto da Martin Scorsese, basato sull'omonimo romanzo di Dennis Lehane. Ambientato nel 1954 i due agenti federali protagonisti Teddy Daniels (Leonardo Di Caprio) e Chuck Aule (Mark Ruffalo) indagano su un'assassina scomparsa dall'istituto mentale Ashecliffe. Durante le indagini emergono particolari inquietanti e contorti che vi terranno attaccati allo schermo.

Pubblicità
Pubblicità

Seven

Se7en è un film del 1995 diretto da David Fincher. é considerato un thriller di culto, ed è basato sul romanzo di Andrew Kevin Walker. Vi sono sette omicidi ispirati ai sette peccati capitali: un uomo obeso viene ucciso con il cibo (gola), un avvocato costretto a mangiare una parte di se stesso (avarizia) e così via per altri 5 delitti, che vengono giustiziati secondo la pena del contrappasso rispetto ai peccati capitali: ira, lussuria, accidia, superbia ed invidia. I poliziotti incaricati delle indagini sono Morgan Freeman e Brad Pitt, che grazie alle loro interpretazioni rendono questo film un capolavoro indelebile.

Mystic River

Mystic River è un fillm del 2003 diretto da Clint Eastwood. È tratto dal romanzo "La morte non dimentica" di Dennis Lehane. Durante gli anni sessanta un bambino mentre era con due amici viene rapito e violentato da un uomo, finchè non riesce a fuggire.

Pubblicità

La storia poi si sposta ad oggi dove quel bambino (Tim Robbins) è ormai un padre di famiglia e i due amici un poliziotto (Kevin Bacon) ed un commerciante (Sean Penn). La figlia di quest'ultimo viene improvvisamente massacrata e i sospetti ricadono sull'ex bambino che aveva subito le violenze. Un cast e una regia che non potevano non creare un capolavoro ricco di suspence e colpi di scena.

I soliti sospetti

I soliti sospetti è un film del 1995 diretto da Bryan Singer. Tratta di un'indagine intrecciata di misteri e violenza riguardo un colpo che frutterà una nave carica di cocaina. Un detective cerca di svelare la verità interrogando un pentito che aveva preso parte all'operazione. Durante le indagini esce fuori un misterioso personaggio "Kaiser Soze" considerato più cattivo del demonio. Chi sarà?

Memento

Memento è un film del 2000 diretto da Christopher Nolan. La storia è basata su un racconto scritto dal fratello del regista Jonathan Nolan "Memento Mori". L'intera vicenda ruota attorno al principio del "ricordare", non è raccontata in maniera lineare nel tempo ma attraverso il punto di vista del protagonista che è affetto da una forma di amnesia della memoria a breve termine. Il protagonista cerca il responsabile dell'assassinio della moglie che rappresenta l'ultimo ricordo che non riesce a ricordare.