Al momento della nascita sembrava un bambino come tutti gli altri, se non fosse che arrivato all'età di cinque anni la sua crescita si è fermata, facendolo rimanere alto 74 centimetri. E' la insolita storia di #basori Lal, un uomo indiano della provincia di Madhya Pradesh, che a causa di questa sua particolarità è divenuto una celebrità locale, con tanto di turisti che si recano nella sua città percorrendo molti chilometri per fargli visita e per fotografarlo. Quando smise di crescere i familiari si resero conto che aveva un problema, ma la famiglia non poteva permettersi di pagare un medico, e ancora oggi i motivi della sua bassa statura non sono stati chiariti.

Pubblicità
Pubblicità

Si è guadagnato il rispetto della sua comunità

Oggi Basori è felice, ma le cose per lui non sempre sono state semplici. In passato a causa della sua bassa statura è stato vittima di bullismo. Lo chiamavano "alieno" e alcune persone abusavano di lui approfittando della sua inferiorità fisica. Quegli anni per lui sono stati un vero tormento, ma poi fortunatamente è riuscito a guadagnare il rispetto della gente del suo villaggio, tanto che la sua famiglia lo considera un eroe e si dice orgogliosa di lui. Da anni Basori è benvoluto e rispettato e la gente cerca di prendersi cura di lui. Basori si è abituato alla sua condizione fisica e afferma di non soffrirne e di vivere la sua vita con normalità.

Una vita da adulto bambino

Basori non si è mai costruito una famiglia e afferma di non volersi sposare.

Pubblicità

Vive con il fratello e la moglie di quest'ultimo e viene coccolato come un bambino. Ma per il resto conduce una vita normale: lavora in una fabbrica insieme ai suoi parenti e la sera ama concedersi una bicchiere di Whisky. Il fatto che persone provenienti da altri villaggi vadano a trovarlo e fotografarlo non lo disturba, e anzi la famiglia considera questo aspetto come qualcosa di positivo, in quanto la gente si prende cura di lui.

Nonostante tutto è felice

Ai giornalisti che sono andati a trovarlo ha raccontato di essere soddisfatto della sua vita "tutto quello di cui ho bisogno è felicità, essere circondato da persone buone ed un ottimo whisky" ha affermato. E per niente imbarazzato si concede ai fotografi in pose scherzose e bambinesche, in collo alla cognata, a fianco di bambini più alti di lui, a fianco di un metro che ne evidenzia la statura. Sempre con il sorriso sulle labbra. Il suo curioso caso ha attirato l'attenzione dei giornalisti di ogni parte del globo, e probabilmente la celebrità acquisita gli consente di vivere meglio, ricevendo attenzioni che altrimenti non avrebbe ricevuto. #India