Sono molte le notizie sensazionali che balzano agli onori della cronaca e che riguardano gli extraterrestri e molti sono convinti che gli alieni siano tra già tra noi. Infatti, alcuni ricercatori stanno indagando sulla scoperta di 5 mummie di presunta origine aliena che sono state ritrovate in Perù. Questi presunti esseri extraterrestri sono stati denominati "le mummie di Nazca", ma molti sono invece convinti che si tratti di una frode. Andiamo quindi a vedere nel dettaglio la notizia.

I corpi ritrovati sono veramente mummie aliene?

La squadra che indaga sulle mummie è formata da un ufologo messicano e dal giornalista Jamie Maussan, che da oltre quarant'anni è un giornalista investigativo e un esperto di alieni.

Pubblicità
Pubblicità

Maussan sarebbe convinto di essere di fronte alla prima possibilità di dimostrare che gli alieni ci hanno visitato, e che i governi di tutto il mondo tengano nascosta la notizia. Gli investigatori avrebbero affermato che, a prima vista queste mummie sono più grandi e massicce di quelle umane. La squadra che indaga sulle mummie di presunta origine extraterrestre avrebbe realizzato una serie di documentari per il sito web #paranormale Gaia.com. Gli esperti affermerebbero che i test di carbon dating avrebbero mostrato che le ossa delle mummie sarebbero datate circa 1.700 anni e sarebbero vissute tra il 245 e il 410 d.C.

Siamo già stati visitati dagli alieni?

Le teorie in proposito sono molte, come quella che riguarda il presunto UFO di origine aliena che ha attraversato la Gran Bretagna. Se questa notizia fosse confermata cambierebbe la storia mondiale e confermerebbe la teoria popolare che gli alieni avrebbero già visitato il nostro pianeta e che questi avrebbero aiutato la popolazione terrestre a costruire i tanti famosi siti storici come le antiche piramidi o Stonehenge.

Pubblicità

La squadra di investigatori UFO affermerebbe di aver avuto accesso alle "mummie aliene" e che, come affermerebbero i teorici della cospirazione, queste sarebbero state presumibilmente detenute dal governo degli Stati Uniti. Maussan avrebbe anche affermato che queste mummie avrebbero "caratteristiche più vicine ai rettili che agli esseri umani".

Il giornalista avrebbe anche affermato che nessuno avrebbe dimostrato che queste mummie non sono di origine aliena. Queste sarebbero state ritrovate nell'antica città di Nazca mentre si effettuavano degli scavi, però non ci sarebbero dettagli né sullo scavo archeologico, né di chi le avrebbe effettivamente trovate. #ufologia