Pubblicità
Pubblicità

Tra rapporti reali e fantasie particolari, uomini e donne approcciano in maniera diversa all'eros. La conferma arriva da uno studio condotto dall'Università di Montreal sui "pensieri trasgressivi". Nello specifico, i ricercatori hanno posto una serie di domande a 1.517 adulti (799 uomini e 718 donne) sulla piccante tematica. Dalle interviste sono emerse differenze sostanziali tra i due sessi. Gli uomini - almeno nelle intenzioni - hanno desideri più audaci rispetto al gentil sesso. Per quest’ultimo ci dev'essere perfetta sintonia tra amore spirituale e carnale. Da rilevare che il 78,5% di donne ha come fantasia erotica più ricorrente il rapporto orale, una pratica decisamente appagante per il mondo maschile, come testimonia la percentuale dell'88,3%.

Pubblicità

Consumare un rapporto intimo in un luogo insolito è un desiderio che stimola in egual modo maschietti e femminucce. Per le donne (86,4%) è fondamentale la capacità di individuare una location adatta e creare una particolare atmosfera.

Il rapporto a tre non stimola le donne

Gli uomini focalizzano le loro attenzioni soprattutto sul partner: per l'83% sarebbe quantomeno stuzzicante andare a letto con una ragazza che non sposerà mai. Percentuali analoghe per quanto concerne l’autoerotismo, mentre le cose cambiano se la pratica avviene con la complicità della propria metà. In particolare, molti ragazzi trovano eccitante il contributo della compagna nell'atto sessuale (76%). Le donne preferiscono recitare un ruolo passivo ed essere stimolate da un focoso amante. In alternativa, non disdegnano di essere dominate dal partner.

Pubblicità

Il genere maschile è attratto dal desiderio di avere rapporti sessuali con un personaggio famoso, mentre i rapporti a tre sono una fantasia comune a quasi tutti i maschietti. Questi ultimi, inoltre, non escludono la possibilità di coinvolgere un altro uomo nell'intimità con la compagna.

Video e foto: uomini più esibizionisti

Le donne mature stimolano il 48% degli uomini, mentre il gentil sesso preferisce di gran lunga i coetanei. Resta sempre alta la percentuale di virgulti che amano avere rapporti con giovanissime. Le ragazze sono molto più propense dei maschi a trasgredire con persone dello stesso sesso. Il 39% degli uomini è favorevole allo scambio di coppia, mentre al 36% delle donne piace essere "sculacciata". Il mondo maschile si conferma più esibizionista e pronto ad esibirsi davanti a fotocamere e telecamere e, infine, tra le fantasie particolari va registrato il desiderio del 48% dei maschi di palpeggiare una sconosciuta. #Trasgressione #Fantasie erotiche #Uomini e donne