Una piccola vendetta. Per tutte le neo mamme che dopo 15 o 28 ore di travaglio si sentono dire dai mariti "mah.. secondo me esagerate, non è possibile che faccia così male!" Gianmarco Pozzoli e Alice Mangione, in arte The #pozzolis family con la loro pagina Facebook ha ormai sdoganato le questioni più scottanti della gravidanza. I due attori infatti hanno creato un racconto social della loro vita famigliare con ironia e molto divertimento in cui i temi inerenti le due gravidanze dell'attrice sono l'argomento fondamentale.

Alice infatti dopo aver sottoposto il marito Gianmarco ad una simulazione di pancione con tanto di anguria e bottiglie d'acqua legate ai piedi per simulare la ritenzione idrica, è andata oltre.

Pubblicità
Pubblicità

Al grido di "Punirne uno per educarne cento" lo ha portato in una clinica non precisata del Trentino dove una dottoressa gli ha applicato degli elettrodi per simulare le contrazioni da parto.

il video dell'esperimento è esilarante. Il povero attore di #zelig e di Benvenuti al Nord, inizia a contorcersi già alle primissime scariche quando, dice la dottoressa, il travaglio non è nemmeno veramente iniziato. La brillante e vivace famiglia è formata, oltre ai due genitori, dai loro pargoli, Giosuè di due anni e la neonata Olivia Tosca nata quest'estate, per la quale quando ancora era in pancia, lo svelamento del sesso è stata una vera festa con molta suspense da parte delle più di 300.000 persone che seguono la loro pagina Facebook.

Una guida per sopravvivere alla gravidanza e oltre

Domande quali:

Insomma un'ironica ma esauriente guida per uscire più consapevoli e con molte risate da un periodo della vita in cui sembra che tutti abbiano l'esigenza di dirvi la loro. Non si disdegna anche l'autoironia come quando si fa un'esilarante classificazione della tipologia di mamme che si incontrano in sala parto, ma la vittima sacrificale per antonomasia è il marito (o meglio compagno perché Alice e Gianmarco non sono sposati).

Pubblicità

Il povero Giamma, come lo chiama lei, si presta alle vendette più disparate ed agli esperimenti pseudo scientifici più diversi, come quello di oggi, per dimostrare le varie tesi della neo mamma. The Pozzolis Family è un fenomeno social virale, ma che si merita di esserlo perché i loro video sono davvero divertenti e soprattutti interessanti, e il web li premia con migliaia di condivisioni e tantissimi commenti ai quali tra l'altro Alice spesso risponde, creando un legame speciale che li rende ancora più simpatici.

Non è difficile prevedere che cresceranno ancora tanto, soprattutto perché cresceranno anche i loro bimbi, che daranno loro sicuramente una montagna di argomenti da affrontare.

Li attendiamo con la pubertà!