Tutti, o quasi, gli studenti ritengono che la tesi di laurea sia soltanto una formalità e affrontano con depressione e oppressione la stesura della tesi stessa. Questo succede molto spesso perché il proprio relatore non li informa che invece la tesi può essere pubblicata ed avere un'importante valore scientifico.

Pubblicare la tesi

Esistono tantissime opportunità [VIDEO] per pubblicare la propria tesi sia on-line che a livello cartaceo. Avere una pubblicazione all'attivo nel proprio curriculum vitae può essere una spinta in più in sede di colloquio di lavoro o nella candidatura per affrontare il tanto atteso dottorato di ricerca.

Pubblicità
Pubblicità

La possibilità di pubblicare la tesi rende un po' meno spiacevole tutte quelle ore passate a riportare le citazioni, fare ricerche bibliografiche, scrivere frasi sulla tastiera senza vedere una fine ecc.. Basta andare sul proprio motore di ricerca per prendere conoscenza di tantissime opportunità per pubblicare la propria tesi.

Il sito più rinomato è certamente Pubblitesi che permette la pubblicazione della propria tesi in modo molto semplice e veloce anche se bisogna ottenere delle autorizzazioni da parte del proprio relatore e dalla segreteria. Avere la propria tesi pubblicata è fondamentale per il concorso per dottorato di ricerca dato che eventuali pubblicazioni possono conferire un punteggio extra nella stesura della classifica.

Guadagnare con la tesi

Ci sono altri siti che permettono non solo la pubblicazione ma anche di guadagnare attraverso i download della propria tesi.

Pubblicità

Uno dei più accreditati è proprio Tesionline che permette la pubblicazione della propria tesi e garantisce un guadagno di 12,50 euro lordi per ogni download integrale della tesi. Il pagamento avviene su base annua attraverso il metodo del bonifico bancario o tramite il circuito elettronico PayPal. Come sottolineato inoltre dal sito, pubblicare la tesi protegge pure da eventuali situazioni di plagio e rappresenta una grande opportunità perché si permette di far visionare il proprio lavoro a migliaia di persone.

Cercando sul proprio motore di ricerca è possibile trovare tante altre opportunità per pubblicare la propria tesi. Per rimanere aggiornato su altre tematiche dell'università e su altre iniziative che potrebbero rivelarsi profittevoli, è possibile cliccare sul tasto "Segui" che trovi sopra il nome del redattore dell'articolo in questione. #Lavoro giovani #Università