Tornare in forma dopo aver partorito non sempre è facile ma è possibile. Dopo esser state felicemente stravolte dalla gravidanza e dalla nascita del nostro bebè, si cerca di tornare alla normalità fisica. L'ossitocina è ancora in circolo e continua a stimolare le contrazioni, ma pian piano il muscolo uterino si restringe e tutto torna alla normalità o quasi. Messa da parte la gioia del momento si fanno i conti con lo specchio e la taglia ancora un pò large.

Ecco come ritrovare la forma perduta

Negli ultimi anni, fortunatamente, si stanno diffondendo delle pratiche post parto, che se applicate con costanza, aiutano la neo mamma, a tornare in forma rapidamente.

Pubblicità
Pubblicità

Programmi come MammaFit aiutano la neo mamma a diminuire lo stress e a ridare al nostro fisico armonia e tonicità.

Il passeggino potrebbe diventare parte integrante dei tuoi esercizi, con lo Strollercize si praticano degli esercizi con l'ausilio del passeggino, quindi , oltre al progrssivo recupero della muscolatura addominale c'è anche il piacere di restare accanto al proprio figlio.

Avere una condivisione Zen con il proprio bebè sarebbe fantastico e allora perchè non praticare Yoga? Una perfetta occasione per fare esercizio senza lasciare il bambino alla nonna o alla baby sitter, interagire con lui creando un momento magico di massaggi e amorose effusioni mentre favoriamo il riposizionamento degli organi e alleviamo lo stress.

Il Pilates negli ultimi anni è diventato molto popolarenei programmi di esercizi nelle palestre, aiuta a ad avere una corretta postura mettendo in movimento i muscoli, riducendo anche il mal di schiena ridando armonia agli addominali e al perineo.

Pubblicità

Molto diffuso negli States è l'Hula Hoop. Praticato anche dalle #mamme vip come #Ilary Blasi e Paolina Rubio, per ridare linee e forme e perdere peso, aiuta ad avere una migliore flessibilà e un bel ventre piatto, è piuttosto faticoso ma se si considera che in un'ora si potrebbero perdere anche cinquecento calorie vale la pena provarci.

Waterbike per combattere la classica 'buccia d'arancia' che è improvvisamente spuntata sulle nostre gambe. Il Waterbike si pratica nelle palestre, è uno #sport a tutti gli effetti ed è meno intenso dell'acquabike. Il movimento della pedalata nell'acqua si combina in un massaggio drenante. Praticato con costanza fa bruciare fino a quattrocento calorie in mezz'ora.

Mantenersi in forma è molto importante, ma non bisogna assolutamente esagerare, tornare ad indossare il vestito della stagione precedente sarebbe gratificante e sicuramente ci riusciremo ma tra un esercizio e l'altro godiamoci qualche rotondità e la bellezza di esser mamma.