Bevendo un semplice infuso di foglie di ulivo, è possibile godere degli innumerevoli benefici che questa pianta può offrire. Tra i più importanti troviamo:

Anti-virale, antibatterico e antifungino.

Con l'infuso di foglie di ulivo si ottiene un'ottima azione anti virale, antibatterica e antifungina, proprietà che irrobustiscono il sistema immunitario. Nello specifico cura e combatte i microorganismi patogeni, tra i quali troviamo l'helicobacter pylori, staphilococcus aureus e inattiva il virus dell'herpes, del raffreddore e dell'influenza di tipo A, h1n1, h3n3, h5n1 e h9n2.

Aiuta a dimagrire.

L'estratto di foglie di ulivo è un buon rimedio utile a tutti coloro che vogliono dimagrire, in quanto aiuta a bruciare il grasso addominale in eccesso.

Pubblicità
Pubblicità

Antitumorale.

Uno studio scientifico fatto nel 2011 ha dimostrato l'azione antitumorale e antiproliferativa di alcuni principi attivi presenti nelle foglie dell'ulivo.

Reflusso esofageo e gastrite.

Bastano due cucchiai di infuso di foglie di ulivo dopo i pasti per avere un effetto antiacido.

Emorroidi.

L'infuso di foglie di ulivo è un ottimo rimedio naturale per il trattamento dei disturbi provocati dalle emorroidi. Grazie alla rutina presente nelle foglie, l'infuso agisce irrobustendo le pareti capillari e riducendo quindi i fastidi.

Come preparare l'infuso di foglie di ulivo

In realtà è più corretto parlare di decotto più che di infuso!

Occorrono:

5 grammi di foglie secche di ulivo, o 10 grammi nel caso siano fresche;

250 ml di acqua.

Mettere il tutto in un pentolino e portare a ebollizione, lasciare sobbollire per un quarto d'ora.

Pubblicità

Togliere dal fuoco e lasciare intiepidire. Filtrare il decotto ottenuto e addolcire con del miele o con zucchero di canna.

Per fare un litro di decotto, utilizzare 20 gr di foglie secche o 40 gr di foglie fresche e un litro di acqua. Appena intiepidito imbottigliare e conservare in frigorifero.

Qui sono elencati solo una parte dei benefici di questa pianta secolare, infatti sempre con il decotto ricavato dalle foglie, è possibile abbassare la glicemia, abbassare il livello del colesterolo cattivo o ancora prevenire l'alzheimer.

Vien da se che quelli di cui parliamo sono rimedi naturali casalinghi e che un loro utilizzo non implica assolutamente la sospensione di eventuali cure prescritte da un medico. Si può fare uso dei decotti in generale anche durante l'assicurazione di farmaci. #G7 #Cinema #Champions League