È indubbio il fatto che di recente si stia assistendo ad una tendenza assai positiva nell'ambito della cinematografia. I più recenti film d'animazione della Disney e della Pixar tendono sempre di più a coinvolgere il proprio pubblico non solo con la forza delle immagini, comunque sempre più affascinanti per merito delle nuove tecnologie delle quali l'animazione stessa può beneficiare, ma anche attraverso la potenza delle grandi tematiche sociali e umane che dovrebbero interessare tutti, sin dalla più tenera età. Questa lista, proprio come i cartoni di seguito elencati, è dedicata a tutti coloro che desiderano tornare bambini per qualche minuto e tornare ad imparare per crescere.

Pubblicità
Pubblicità

Attenzione agli spoiler.

1 Ribelle

La giovane Merida è una principessa scozzese del Medioevo assai differente dal classico modello di nobildonna più e più volte propinato agli spettatori. La protagonista di questa storia decide infatti di non subordinare se stessa ad una figura maschile che possa metterla in ombra e soprattutto possa privarla del lusso più importante e per il quale è disposta a combattere: la libertà.

2 Inside out

Questo cartone che è senz'altro uno dei più iconici, è ambientato non in un castello, ma nella mente della giovane Riley. Ambisce infatti ad essere una simpatica quanto profonda presentazione di tutto quello che costituisce il nostro essere più o meno inconscio. In questo magico e colorato che è la psiche di una bambina, le cinque personificazioni delle grandi emozioni umane (Gioia, Rabbia, Paura, Tristezza e Disgusto.) collaborano per assicurare alla giovane ragazza un'infanzia serena aiutandola a superare le grandi difficoltà di una vita fatta di alti e bassi.

Pubblicità

3 Zootropolis

E se il mondo fosse abitato da animali in grado di parlare e di pensare proprio come noi? Quali questioni sociali si troverebbero a dover affrontare in una realtà tanto eterogenea? Questa commovente storia ci parla di una coniglietta di nome Judy e della volpe Nick, alle prese con un giallo in piena regola. Scavando sempre più a fondo si renderanno conto del fatto che tutto il male del loro mondo, che rischia di corrompere l'integrità della città nella quale vivono, è causato dall'ignoranza e dalla paura nei confronti di chi è diverso e pertanto viene avvertito come minaccioso. Combatteranno dunque assieme per quello che amano: una metropoli nella quale tutti possono sentirsi a casa. Questa è Zootropolis.

4 Oceania

Negli splendidi e cristallini mari del sud, in Oceania, una principessa di nome Vaiana nota come giorno dopo giorno la natura sfiorisca. Qualcosa sta uccidendo il mare e la sua isola e nonostante il divieto della sua tribù di prendere il largo, si sente in dovere di scegliere.

Pubblicità

È tenuta a restare con il suo popolo, ma l'unico modo che ha per difenderlo è partire per trovare Maui, il mitico semidio che ha fatto infuriare la natura e che sembra quasi rappresentare con la sua arroganza la modernità. Ed è proprio quando Maui si riconcilia con la natura che per qualche istante si ha la sensazione che l'uomo, per una volta, possa fare pace con il mondo che lo circonda.

5 Il viaggio di Arlo

Il film d'animazione è una vera e propria lezione di vita e rispetto nei confronti delle altre creature animali. Ma stavolta i ruoli sono invertiti. Sarà infatti Arlo, un dinosauro, ad imparare ad amare e comprendere una creatura fastidiosa e primitiva: un essere umano. #filmDisneyPixarsocietà #filmdisneypixar