La nutrizionista #zana morris spiega come una dieta molto semplice [VIDEO] può aiutarvi a rimanere in forma e perdere fino a 5 chili in sole due settimane. E il suo motto è davvero sorprendente "più grasso mangi e più dimagrisci".

Dieta chetogenica come funziona

SI tratta di una dieta [VIDEO] ad alto contenuto di grassi, detta anche high fat diet. Secondo la sua ideatrice è un piano dietetico che non fa male, perché non fa mangiare troppe proteine. La dieta a base di grassi farebbe abbassare l'insulina e quindi aumentare il metabolismo meglio di qualunque altra dieta, come per esempio il digiuno intermittente. Funziona così: si mangiano cibi grassi per 14 giorni (ma assolutamente niente zuccheri), non si contano le calorie e si combatte la fame nervosa mangiando!

Il libro che parla di questa dieta è stato scritto dalla nutrizionista e allenatrice Zana Morris, che dice a chi vuole dimagrire: "Dimenticate di contare le calorie, la sensazione di fame e ore di esercizio".

Pubblicità
Pubblicità

Ovviamente non sarà una passeggiata, perché come tutte le diete comporta dei sacrifici. Infatti non sono concessi carboidrati. Il suo funzionamento si basa sulla chetosi e sulla non assunzione di zuccheri. Il vostro corpo, non potendo utilizzare questi ultimi, attingerà le risorse in modo diverso. Così creerà delle molecole, dette corpi chetonici che si formano dai grassi residui, iniziando così a far perdere peso al vostro corpo. Inoltre i grassi faranno bene alla vostra pelle, rendendo la pelle più luminosa e si potranno anche assottigliare le linee delle rughe. Dimenticherete anche la fame, perché i chetoni iniziano a bruciare i grassi e sopprimono l'appetito.

La lista degli alimenti consentiti

Nella lista dei cibi che potete mangiare senza badare alle quantità, ci sono questi alimenti: carne di maiale e di manzo, pancetta e bacon.

Pubblicità

Pollo, anatra e tacchino anche con la pelle. Pesci grassi come tonno, salmone, sgombro, trota e alici anche sott'olio. Tutti i tipi di uova, e via libera a formaggi solitamente proibiti come mascarpone, formaggio spalmabile (non necessariamente light), brie o camembert. Come verdure e vegetali sono permessi tutti quelli a foglia verde: spinaci, broccoli, lattuga, cime di rapa, catalogna, erbette, coste, rucola, biete. Nocciole e noci, e semi oleosi, ma non arachidi. Tè e caffè e tisane senza zucchero. Come frutto, ma anche condimento, l'avocado. Infine burro, olio di oliva e olio di cocco. Sono anche concesse spezie ed erbe aromatiche ed è fondamentale bere molta acqua. #dieta chetogenica #salute