Pubblicità
Pubblicità
2

Sono tante le notizie che circolano in rete sui #fantasmi e sul mondo del paranormale in generale. Infatti, nelle scorse ore, una news è diventata virale, ovvero quella che riguarda una ragazza che ha fotografato un fantasma. La giovane donna ha offerto al The Mirror un racconto molto dettagliato dell'accaduto, corredandolo di fotografie del presunto ectoplasma e del parere di alcuni sensitivi a cui si è rivolta, per capire l'identità dello spettro. Andiamo a vedere insieme la notizia nel dettaglio e guardiamo gli scatti del presunto fantasma.

Rebecca Keast

Rebecca Keast è una ragazza di 24 anni che studia scienze infermieristiche.

Pubblicità

Ma una notte nel suo cottage a Portsmouth, nell'Hampshire, le è successo qualcosa a cui ella non ha saputo dare una spiegazione. Alle 2 di notte, il suo cane, Gilly, ha cominciato ad abbaiare nervosamente verso la poltrona del salotto. Quando Rebecca è andata a controllare cosa avesse Gilly, non ha trovato nulla di sospetto. Ma, improvvisamente, la televisione si è accesa. La ragazza allora ha preso il suo smartphone e ha cominciato a fotografare la porzione di stanza verso cui il cane abbaiava e dagli scatti, si potrebbe notare una figura spettrale seduta sulla poltrona. Rebecca ha dichiarato di aver visto molte altre volte, mentre guardava la TV, delle sfere luminose che giravano l'angolo della stanza. Inoltre, la ragazza ha dichiarato che prima di vedere la presenza seduta sulla sedia, ha sentito gli altoparlanti della televisione, pronunciare la frase 'Guardami'.

Pubblicità

Fantasmi in casa

Rebecca sostiene che la presenza potrebbe essere o il suo defunto padre, che è morto a 44 anni per un attacco di cuore nel 2012 e che ha intenzione di vegliare ancora su di lei, oppure quella di un ragazzo che era il precedente proprietario del cottage e che è morto in quell'abitazione. Attualmente Rebecca si sta avvalendo di alcuni sensitivi per capire di chi sia lo spettro che si aggira nella sua casa. Ovviamente i commenti degli scettici sono stati molti, poiché la foto scattata dalla giovane studentessa non ha una qualità molto elevata e conseguentemente l'immagine non si vede nitidamente, cosa che rende difficile stabilire se ci sia davvero qualcuno o qualcosa seduto sulla sedia. In attesa di nuove notizie sull'argomento sono molti altri i misteri che riguardano il mondo del paranormale su cui indagare. Non resta nient'altro quindi che lasciare a voi i commenti. #Curiosità