Questa notte c'è stato il cambio orario. Finalmente l'#ora solare ha preso il posto dell'#ora legale e alle tre di questa notte sono diventate le due. Come avviene ogni anno tutti gli orologi digitali si sono aggiornati da soli, ma un consiglio che possiamo darvi è quello di controllare comunque per non cadere in spiacevoli inconvenienti. Tutti coloro che ancora non hanno ancora cambiato l'orario dovranno spostare le lancette un ora indietro. In parole povere questa notte appena passata abbiamo dormito un ora in più. Uno dei fattori che a molti italiani non piace del cambio tra l'orario legale e l'ora solare è il fatto che il sole tramonterà un ora prima.

Pubblicità
Pubblicità

In moltissimi sono coloro che non amano l'orario solare in quanto alle 17 già ci sarà il tramonto e quindi la notte arriverà molto prima portando per moltissimi Italiani uno stato di angoscia.

Il cambio dell'ora solare avviene solo in Italia?

Dovete sapere che il passaggio dall'orario legale all'ora solare non avviene solo in Italia, infatti la maggior parte dei paesi occidentali effettua questo cambiamento di orario [VIDEO]. Fanno eccezione alcuni paesi come la Russia, Argentina, Australia e India. Come possiamo intuire dal nome orario solare è l'ora naturale. Fa differenza l'ora legale che di solito viene impostata l'ultima domenica di marzo per sfruttare al massimo la luce diurna che c'è durante i periodi caldi dell'anno. Inoltre l'ora solare viene chiamata anche orario civile convenzionale.

Da quanto tempo esiste l'ora legale?

Partiamo dicendo che l'orario legale è stata introdotta per sfruttare al massimo la luce diurna ed in Italia fu introdotta nel lontano 1916 con il decreto legislativo 631.

Pubblicità

Ovviamente in molti sono gli italiani che ricorderanno che l'orario legale fu abolita due, tre volte fino a quando nel 1965 divenne legge. Durante i primi anni ottanta l'ora legale fu prolungata da quattro a sei mesi, e nel 1996 fu introdotto un ulteriore prolungamento di un mese per sfruttare al massimo la luce solare e portare risparmio nella nazione. Quindi il ritorno dell'orario solare viene messa nuovamente l'ultima domenica di ottobre. Speriamo che con questo articolo abbiamo tolto tutti i dubbi che avevate, e ricordiamo che da questa notte l'orario deve essere messo un ora dietro. Non ci sono ulteriori aggiornamenti ma vi ricordiamo che se volete sempre essere aggiornati potete farlo cliccando sul tasto segui che trovate ad inizio articolo.