Pubblicità
Pubblicità

Alcune persone clinicamente morte sono state rianimate ed hanno raccontato la loro esperienza, affermando che esiste la vita dopo la morte. A detta di alcuni, l'avventura vissuta è stata anche "piacevole", e hanno addirittura affermato che sarebbe stata un'esperienza estremamente positiva. Queste persone sono adesso convinte che la vita dopo la morte [VIDEO] esista e hanno deciso di condividere le loro straordinarie vicende sul famoso sito Reddit. Ma andiamo a vedere nel dettaglio la notizia.

Esiste la vita dopo la morte?

Da anni gli studiosi stanno cercando le prove dell'esistenza della vita oltre la morte [VIDEO] e ognuno di noi si è sempre interrogato se questa veramente esista.

Pubblicità

Le dichiarazioni di alcune persone, che hanno affermato di aver vissuto questa esperienza, sono tutte positive. Le varie discussioni avvenute sul famoso sito web Reddit, raccontano di esperienze molto piacevoli e tranquille. Per queste persone la morte era gradevole, ma quasi tutti hanno deciso di ritornare perché, secondo loro, la propria vita valeva la pena di essere vissuta. Come racconta la testimonianza di Raychel Potter, che era annegata all'età di nove anni e che si ricorda la propria morte come un'esperienza appagante, ma non abbastanza da non scegliere di ritornare. Un'altra persona, che si chiama Violettice, ha scritto su Reddit che anche lei ha sperimentato la sensazione, ma ha scelto di tornare in vita.

Dopo il decesso sappiamo di essere morti?

Molte persone quindi si interrogano su cosa ci sia dopo la morte e quelli che hanno vissuto tali esperienze le condividono con gli altri.

Pubblicità

Anche un team di scienziati ha dimostrato che alcune ore dopo il decesso la persona è abbastanza cosciente da sapere di essere morta. Questa studio, che per molti è stata una notizia veramente scioccante, affermerebbe che la mente di una persona morta e la sua coscienza rimarrebbero attive per un breve periodo di tempo e li aiuterebbe a riconoscere in questo modo la propria morte. Lo studio è stato effettuato dal famoso dottor Sam Pernia della New York University Langone School of Medicine [VIDEO]. Lo studio è stato condotto dai ricercatori su persone che erano in arresto cardiaco e che sono poi state rianimate. Queste avrebbero affermato di aver sentito e visto tutto ciò che accadeva, per questo la mente e la coscienza continuerebbero ad essere vive per alcuni minuti dopo che l'elettrocardiogramma risulterebbe piatto. #scienza #Curiosità