Pubblicità
Pubblicità

Non riusciva più a sopportare quel forte dolore alle mani e si era recata in #Ospedale. I medici, dopo aver sottoposto gli arti a una lastra hanno fatto una scoperta sconcertante. La protagonista di questo curioso episodio è una 58enne coreana che non riusciva più a muovere le mani per il forte dolore. [VIDEO] Un male indescrivibile che l'aveva portata a recarsi in ospedale per farsi curare. Il personale sanitario, per accertare l'origine del suo male, le aveva fatto una lastra. Il referto è stato incredibile: in quelle mani c'era oro. Perché la signora aveva il metallo nobile nella carne delle sue mani?

Agopuntura per ridurre il dolore alle mani

I medici dell'ospedale coreano, dopo aver fatto alla 58enne una serie di domande, hanno scoperto che la paziente si era sottoposta per anni a sedute di agopuntura.

Pubblicità

Nelle dita e nei polsi della coreana erano rimasti residui di filamenti d'oro degli aghi che venivano usati durante le sedute di agopuntura. Svelato l'arcano, dunque. La signora aveva optato per l'agopuntura per ridurre il forte dolore alle mani. Invece di diminuire, però, quel patimento aumentava.

La donna coreana aveva 18 anni quando iniziò ad accusare forti dolori alle mani. A 48 anni le venne diagnosticata l'artrite reumatoide, una patologia che, nel corso degli anni, aveva provocato la deformazione delle sue mani. Per curare la sua patologia, la coreana aveva pensato all'agopuntura.

L'artrite reumatoide

Il personale sanitario dell'ospedale coreano pensa che il forte dolore alle mani non sia dovuto all'oro ma all'artrite reumatoide, patologia per cui attualmente non esiste terapia. Se la signora si fosse sottoposta a cure a base di farmaci, dopo la diagnosi, probabilmente le sue sofferenze sarebbero state minori.

Pubblicità

La pratica dell'agopuntura è usata in molte zone asiatiche nella cura dell'artrite reumatoide e di altre malattie [VIDEO] ma non vi sono prove scientifiche della sua efficacia.

Il dottor Kyung-Su Park, reumatologo presso l'ospedale di St. Vincent, in #corea del sud, non crede che i dolori alle mani patiti dalla signora siano correlati ai filamenti d'oro. La deformazione delle mani e i dolori sempre più forti, per l'esperto, sono dovuti al ricorso all'agopuntura. Se la donna si fosse sottoposta alle terapie standard, forse il tormento sarebbe stato meno intenso.

'Dipende dalla medicina tradizionale, come l'agopuntura, invece di sottoporsi a un adeguato trattamento medico con farmaci anti reumatici', ha spiegato il dottor Park.