Pubblicità
Pubblicità

I brani più conosciuti

La #Musica #classica è una tipologia di musica esistente da secoli: molti anni fa suonare uno strumento era addirittura considerata una delle doti fondamentali per una donna e sicuramente un ottimo pregio per un uomo. Attualmente la situazione è decisamente cambiata: molte meno persone hanno una cultura sui brani classici, i teatri sono sempre più vuoti e, fra i più giovani, vanno di moda altri tipi di musica probabilmente di più semplice comprensione. Alcune composizioni però sono conosciute da tutti, proprio perché sono passate alla storia. Ecco quali sono i 5 #componimenti classici più famosi al mondo!

Beethoven - Sinfonia n.5

Il noto musicista, Ludwig Van Beethoven compose la sinfonia n.5 in Do minore opera 67 fra il 1807 e il 1808.

Pubblicità

La prima volta fu eseguita il 22 Dicembre 1808 al Theater an der Wien ma non ebbe molto successo, complice forse il freddo e il programma eccessivamente lungo. La sinfonia è anche detta "Sinfonia del destino" , il motivo è il seguente: si racconta che mentre stava dormendo, sentì bussare alla porta, si svegliò e alla porta non trovò nessuno. Il ritmo con cui sentì bussare divenne poi l'apertura per la sua sinfonia.

Wagner - Cavalcata delle valchirie

La Cavalcata delle valchirie è uno dei pezzi sicuramente più conosciuti di Richard Wagner: egli scrisse l'opera " L'anello del Nibelungo" da cui è appunto tratto questo brano. Per completare l'intera opera ci mise 26 anni e rappresenta soltanto la seconda parte di un capolavoro diviso in quattro parti totali. Ecco quindi a seguire gli altri pezzi annoverati fra i 5 componimenti classici più famosi al mondo!

Mozart - Sinfonia n.40

Wolfgang Amadeus Mozart compose la Sinfonia n.40 in Sol minore K 550 a Vienna, nel Luglio del 1788.

Pubblicità

È uno dei brani più conosciuti ed ammirati del musicista, molto spesso eseguito e registrato in ogni parte del mondo. Gli strumenti presenti nella sinfonia sono:

  • flauto
  • due oboi
  • due clarinetti
  • due fagotti
  • due corni
  • archi.

Risultano essere assenti invece i timpani e le trombe, presenti in genere nelle ultime sinfonie del compositore.

Bach - Toccata e fuga in Re minore

J.S Bach è uno dei compositori classici più famosi al mondo: fra i suoi diversi brani, sicuramente la toccata e fuga in Re minore è uno dei più noti. Il pezzo è piuttosto forte e "pesante" e proprio per questo viene utilizzato spesso per scene drammatiche in diversi film. Si può sicuramente affermare, senza cadere in errore, che Johann Sebastian Bach fu il miglior compositore di fughe di tutti i secoli.

Vivaldi - La primavera

Antonio Vivaldi fu un conosciutissimo compositore italiano, nato nel 1678. Egli, musicista barocco, divenne importante soprattutto per quattro componimenti musicali risalenti al 1723, ognuno dei quali rappresenta una stagione, ovvero l'inverno, l'autunno, l'estate e la primavera.

Pubblicità

Le ultime due in particolare sono diventate molto popolari e proprio per questo furono inserite in diverse opere e film.

I brani descritti sono fra i 5 componimenti classici più famosi al mondo, ma ce ne sono diversi altri che meritano sicuramente di essere conosciuti, purtroppo però non sarebbe possibile inserirli tutti in un singolo articolo!