Pubblicità
Pubblicità

Il #tachimetro è lo strumento di misura della velocità istantanea di un mezzo di trasporto, generalmente terrestre. Questo dispositivo è ormai universalmente installato su qualsiasi veicolo a motore, ma inizialmente questo strumento ha incominciato a essere disponibile come opzionale nel 1900, e come equipaggiamento standard dal 1910 in poi. Nel linguaggio comune viene indicato spesso con il termine "contachilometri".

Ecco perché il tachimetro segna velocità superiori

E' una domanda che ci si è fatti almeno una volta, ad esempio: "Perché il contachilometri segna una velocità massima di 230 km/h se quella effettiva è di 160 km/h ?".

Pubblicità

Spesso si rimane senza una risposta in quanto non è spiegato neppure sul manuale d'istruzioni dell'auto. Nella maggior parte delle #autovetture il tachimetro segna una velocità massima che il veicolo non potrà mai raggiungere, ma il motivo è piuttosto banale. Come ogni azienda produttrice, le marche automobilistiche vogliono cercare di aumentare i profitti abbassando i costi; [VIDEO] così quando vengono installati i tachimetri nei vari modelli prodotti non vengono installati sulla base delle caratteristiche dei veicoli. Far produrre un tachimetro per ogni modello di autovettura comporta ovviamente dei costi maggiorati, e dunque per economizzare su larga scala viene installato un solo tipo di contachilometri valido per tutta la serie. Così facendo i margini di utile sono maggiori e al cliente finale non produce alcun problema.

Pubblicità

Anzi, vedendo la questione sotto un punto di vista psicologico, il conducente potrebbe sentirsi maggiormente appagato vedendo sul tachimetro una velocità effettivamente più elevata rispetto alle reale potenzialità dell'autovettura. Questa circostanza, però, potrebbe diventare anche pericolosa nel momento in cui il conducente cercasse di raggiungere quelle velocità a tutti costi, spingendo l'auto oltre le sue effettive possibilità.

Esempi pratici

Per fare un esempio pratico in una Golf 1600 che arriva a una velocità massima effettiva di 170 km/h sul tachimetro verrà indicata invece una velocità massima di 270 km/h [VIDEO], questo perché il modello "R" della Golf ha una velocità massima effettiva di 250 km/h. In questo modo il tachimetro montato sui due modelli sarà lo stesso ma ovviamente le prestazioni reali sono differenti. Per riepilogare le case automobilistiche installano lo stesso tachimetro su diversi modelli senza tener conto della cilindrata. #velocità