Dopo tanto farsi attendere finalmente la primavera è alle porte. A partire dalle giornate sempre più lunghe, il sole che fa sempre più capolino. Tutto sembra rinascere, i fiori sbocciare e i colori riempire le nostre giornate. Cosa non può mancare nell’armadio? Quali saranno i colori e le stampe predominanti? Cosa va di moda? La moda primavera 2017 è delicata e leziosa. Il ritorno a un minimalismo sofisticato e la rivisitazione degli anni ’80 creano nuove proporzioni e saranno la vera tendenza di questa primavera. Il plissè gioca con le forme e i volumi soprattutto su abiti sotto al ginocchio. Il denim sia camicia, sia pantalone o giubbotto l’importante che sia strappato e con stampe.

Pubblicità
Pubblicità

I colori e le stampe da indossare per un look di tendenza

Cominciamo dalle #tendenze colori della bella stagione, a farla da padrone saranno i colori vitaminici, con prevalenza del giallo da indossare in total look o da mixare con nuances accese. Altro colore che primeggerà in questa bella stagione è sicuramente il lampone, un colore vibrante e deciso che predilige gradazioni accese. E poi il verde (greenery), che la farà da padrone soprattutto per accessori quali borse e scarpe. Colore evergreen della bella stagione è sicuramente il bianco. Le meno audaci potranno optare per nuance neutre. Passiamo alle stampe: abiti ricamati a fiori saranno perfetti per questa primavera per un eleganza fresca e vivace. Passiamo ora ad un capo must e di tendenza, la camicia a righe maschile da abbinare a jeans o a leggings per un look pratico ma chic.

Pubblicità

La righe anche su abiti in maglia avvolgenti e sinuosi soprattutto in versione multicolor. Immancabile nel guardaroba delle più grintose il chiodo di pelle un capo perfetto per la primavera da poter abbinare ad un vestitino ultrachic. Per quanto riguarda gli accessori via libera a mini pochette che impreziosiscono l’outfit e a zaini per uno stile revival degli anni ’90. Stivali e stivaletti faranno invece da padroni per le tendenze scarpe. Meglio se con il tacco basso o kitten heels per un look casual chic del resto erano le scarpe preferite da Audrey Hepburn.

Cosa non può mancare nel guardaroba?

Ricca di novità e di colori da indossare ed osare. Ce n’è per tutti i gusti dalle nuances tenui ai colori accesi e grintosi. Si può spaziare da look eleganti, chic a quelli più casual e sportivi. Resta fermo il fatto che ognuno dovrà vestirsi come meglio crede e soprattutto come meglio si sente. Non c’è tendenza migliore. #modaprimavera2017 #primavera2017