Alexa
Pubblicità
Le news del momento

Mediaset si sente quasi tutta un 'Bolloré'

Ovvero come i monopòli sono diventati il gioco preferito della globalizzazione dei mercati.
Mediaset, l’azienda televisiva di proprietà della famiglia Berlusconi, è da tempo sotto il rischio di una scalata azionaria da parte di Vivendi, società francese che si occupa di media e comunicazione. In gioco, in questa operazione di intrighi internazionali, c’è il controllo dell’asset della più grande (e politicamente potente) azienda generalista privata italiana. Il mercato libero è anche questo, e le posizioni privilegiate durano meno di un battito di ciglia. Nel mondo "globalizzato" c’è sempre qualcuno che ha sufficiente denaro per comperare azioni di una società ed assumerne il controllo a scopo di lucro, o per questioni meramente strategiche. La francese Vivendi ha iniziato a muovere le sue prime mosse di mercato (sembra proprio di parlare del gioco dei monopòli) stringendo un accordo commerciale proprio con Mediaset, e impegnandosi ad acquistare il titolo Mediaset Premium, salvo poi fare marcia indietro, mettendo in crisi l’asset e causando un danno...
Pubblicità
Video del Giorno