Da un' indagine fatta dalla rivista "Altroconsumo" e che ritengo molto interessante per tutti, si evince che rinunciando al prodotto pubblicizzato ( di marca per intenderci ) , si può risparmiare anche fino a 1500 euro l'anno.

Visto il continuo aumento dei prezzi e la diminuzione del potere d'acquisto dei cittadini, un po' di attenzione andrebbe portata, quando si va a fare la spesa.

Le cosìdette armi per risparmiare sono molto semplici. Innanzitutto le rivistine con le promozioni, che troviamo spesso nella cassetta delle lettere, andrebbero usate al meglio, soprattutto come punto di partenza per una lista della spesa, razionale, magari dopo aver visto cosa manca in casa.

Pubblicità
Pubblicità

In secundis, attenersi a ciò che abbiamo segnato. E, da ultimo, ma non, per ultimo, confrontare i prezzi al kilo del prodotto scelto. Non è poi detto che scegliendo una marca non pubblicizzata il prodotto sia peggiore, anzi.